Botteghino: “Aladdin” in vetta al box office con 6milioni di euro. Giraldi (Cnvf), “maltempo favorisce presenze e incassi delle sale”

lunedì 27 maggio 2019
Un articolo di: Sir-Cnvf

“‘Aladdin’ è finito subito in testa la box office italiano con oltre 6milioni di euro. Si tratta di fatto di un film ad alto budget targato Disney, versione live-action del fortunato cartoon del 1992, il cui target principale sono le famiglie. In generale, dai dati del botteghino emerge un miglioramento degli incassi, in controtendenza con l’abituale andamento in tale periodo dell’anno. È merito del cattivo tempo? Diciamo che questo ha senza dubbio favorito il flusso di presenze in sala. Da registrare inoltre un ottimo piazzamento anche per il cinema italiano con Marco Bellocchio e il suo ‘Il traditore’, che beneficia del traino del Festival di Cannes appena concluso”. Lo dichiara Massimo Giraldi, presidente della Commissione nazionale valutazione film della Cei, commentando gli incassi tra il 23 e 26 maggio.
Con €6.390.819 “Aladdin” di Guy Ritchie e con protagonista Will Smith espugna il box office nazionale; uscito in sala da mercoledì 22 maggio, il film dimostra di essere immediatamente la scelta principale per gli spettatori. Al secondo posto segue Marco Bellocchio con “Il traditore”, che guadagna €1.445.295, mentre al terzo c’è un altro titolo di Cannes72, “Dolor y gloria” di Pedro Almodóvar, che alla seconda settimana di programmazione ottiene €711.200 e per un totale di €2.133.458.
Hollywood poi si prende il quarto e quinto posto con l’action-thriller “John Wick 3. Parabellum” di Chad Stahelski, interpretato da Keanu Reeves, incassando €647.413 e in totale €2.591.945, e la commedia briosa “Attenti a quelle due” di Chris Addison, con le attrici Anne Hathaway e Rebel Wilson, che guadagna €405.547 e nel complesso €1.445.125. In sesta posizione fa da spartiacque tra le produzioni americane il live-action “Pokémon. Detective Pikachu”, in realtà una coproduzione Giappone-USA, che incassa €401.066 e in totale quasi 5milioni.
Dalla settima alla decima posizione, i film tornano ad essere di nuovo a “stelle e strisce”: settimo è l’horror “L’angelo del male. Brightburn” di David Yarovesky con €253.426; ottavo è “Avengers: Endgame” di Joe e Anthony Russo che ottiene a un mese dall’uscita in sala altri €186.715 per un totale di quasi 30milioni; nono il thriller biografico “Ted Bundy. Fascino criminale” di Joe Berlinger, che conquista €90.645; chiude infine la top ten il documentario musicale “Asbury Park” di Tom Jones, che in una manciata di giorni porta a casa €56.360.

Articolo originale pubblicato su Agenzia SIR

Forse ti interessa anche:

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film