BOX OFFICE: “Avengers: Endgame” sempre primo al box office. Giraldi (Cnvf), “supereroi Marvel puntano al miglior incasso di sempre”

lunedì 6 maggio 2019
Un articolo di: Sir-Cnvf

“Altri 4 milioni di euro si aggiungono nel secondo fine-settimana al lauto bottino di ‘Avengers: Endgame’, che in Italia arriva in due settimane a superare 26 milioni. Nel resto del mondo, poi, i dati sono ancora più impressionanti, oltre 2 miliardi di dollari. Allo stato attuale è il secondo incasso più importante della storia del cinema, davanti a ‘Titanic’ e ‘Star Wars’; e presto si prevede l’assalto al podio occupato da ‘Avatar’, con quasi 3 miliardi di dollari. Se da un lato viene da gioire per il fermento del mercato cinematografico, dall’altro colpisce la distanza siderale dagli incassi stagionali, così contenuti e sottotono. Una riprova che il cinema oggi vive di grandi attrazioni e molti affanni, insidiato da nuove modalità di fruizione che monopolizzano sempre di più l’attenzione”. Lo dichiara Massimo Giraldi, presidente della Commissione nazionale valutazione film della Cei, analizzando gli incassi al botteghino italiano nel fine-settimana 2-5 maggio. “Avengers: Endgame” di Anthony e Joe Russo occupa dunque il vertice della top ten cinematografica con €3.925.882, per un totale di €26.080.440. Con circa 1milione di euro è seconda la commedia inglese “Stanlio e Ollio” di Jon S. Baird con Steve Coogan e John C.Really nei panni dei comici Stan Laurel e Oliver Hardy, new entry della settimana. Chiude con il “bronzo” la commedi italiana “Ma cosa ci dice il cervello” diretta da Riccardo Milani e con protagonista Paola Cortellesi, che aggiunge altri €608.317 al bottino totale di €4.456.931 nella terza settimana di programmazione.
Il thriller storico “Attacco a Mumbai” di Anthony Maras con Dave Patel e Armie Hammer esordisce al quarto posto con €428.957, seguito dal crime italiano “Non sono un assassino” di Andrea Zaccariello con Riccardo Scamarcio, che ottiene €303.606. Esordio discreto inoltre per “I fratelli Sisters” di Jacques Audiard, Leone d’argento alla 75a Mostra del Cinema di Venezia, che conquista €254.536 in quattro giorni.
Infine, il pubblico familiare sostiene i cartoon in classifica: al settimo posto c’è infatti il cartone animato statunitense “Wonder Park” con €163.681, all’ottavo il francese “A spasso con Willy” con €154.963 e decimo il live action fantastico “Dumbo” del visionario Tim Burton, che conquista altri €142.994 portandosi alla cifra totale di oltre 11milioni di euro in un mese.
Al nono posto invece un horror “La Llorona. Le lacrime del male” di Michael Chaves che guadagna €147.750, per un totale di quasi 2milioni di euro.

Articolo originale pubblicato su Agenzia SIR

Avengers: Endgame

Scheda Film

Forse ti interessa anche:

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film