After

Valutazione
Consigliabile, Dibattiti, Semplice
Tematica
Educazione, Giovani
Genere
Drammatico
Regia
Jenny Gage
Durata
100'
Anno di uscita
2019
Nazionalità
Usa
Distribuzione
01 Distribution
Soggetto e Sceneggiatura
Susan McMartin, Anna Todd
Fotografia
Tom Betterton, Adam Silver
Montaggio
Michelle Harrison

Interpreti e ruoli

Josephine Langford (Tessa Young), Hero Fiennes-Tiffin (Hardin Scott), Selma Blair (Carol Young), Inanna Sarkis (Molly Samuels), Jennifer Beals (Karen Gibson), Peter Gallagher (Ken Scott)

Soggetto

Tessa, fidanzata con un coetaneo, si fa accompagnare dalla mamma al collage, dove viene accolta dalle nuove compagne di stanza. Dopo un certo periodo, conosce Hardin Scott, ribelle e magnetico, e se ne innamora…

Valutazione Pastorale

Il punto di partenza è After, il romanzo omonimo scritto da Anna Todd e diventato un enorme successo editoriale dopo essere apparso come fan fiction su Wattpad, la piattaforma online di narrazione condivisa. Si può aggiungere che la serie completa di After è composta di cinque libri che hanno raggiunto oltre 1,5 miliardi di followers su Wattpad. In Italia sono stati pubblicati finora quattro libri. Quindi è proprio da qui che comincia la storia. L’inizio è sereno e tranquillo: la fotografia di una ragazza, Tessa, colta nel momento in cui va con la mamma verso la nuova destinazione del college, dove forse cambierà la sua vita. Si sa che il trasferimento al collage è, nella mitologia narrativa statunitense, un momento centrale e talvolta dirompente. Tutto cambia, anche se i buoni propositi sono quelli di lasciare tutto come era. Il collage è una linea di confine, segna il passaggio tra un ‘prima’ e un ‘dopo’. Così qui Tessa arriva nella nuova sede con un fidanzato ma il suo mondo cambia radicalmente quando incontra Hardin Scott, ragazzo bello e tenebroso. Tessa entra in crisi, si innamora e rimette in discussione la sua vita precedente. Non diremo altro su ciò che succede, su una storia che tocca virtuosismi di romanticismo e di amore assoluto, ivi compresi delusioni e tradimenti. Vicenda costruita su un pubblico giovanile in cerca di lacrime, riscatto, seconda volta. Dal punto di vista pastorale, il film è da valutare come consigliabile, semplice e adatto per dibattiti.

Utilizzazione

Il film è da utilizzare in programmazione ordinaria e in molte successive occasioni per un pubblico di giovani e di adolescenti. Un pubblico preparato a vedere anche le inevitabili puntate che arriveranno quanto prima.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film