CONFLITTO DI INTERESSI

Valutazione
Futile, superficialità
Tematica
Genere
Thrilling
Regia
Robert Altman
Durata
Anno di uscita
1999
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
The gingerbread man
Distribuzione
Cecchi Gori Distribuzione

Orig.:Stati Uniti(1997)- Sogg.:tratto da un racconto di John Grisham - Scenegg.:Al Hayes - Fotogr.(Normale/a colori):Changwei Gu - Mus.:Mark Isham - Montagg.:Geraldine Peroni- Dur.:115' - Prod.:Jeremy Tannembaum.

Interpreti e ruoli

Kenneth Branagh (Rick Magruder), Embeth Davidtz (Mallory Doos), Robert Downey Jr. (Clyde Pell), Daryl Hannah (Lois Harlan), Robert Duvall (Dixon Doss), Tom Berenger (Pete Randle), Famke Janssen (Leeanne)

Soggetto

Una sera a Savannah, città umida e afosa dove sta per abbattersi l'uragano chiamato Gerardo, Rick Magruder, avvocato di successo separato con due figli piccoli, accompagna a casa Mallory, una cameriera. Vedendola turbata e inquieta,Rick comincia a farle delle domande e viene a sapere che il padre di lei,Dixon,un seguace dei fondamentalisti, la perseguita e la minaccia. Conquistato dalla bellezza di Mallory, Rick decide di occuparsi del caso e ben presto riesce ad ottenere l'obbligo per l'uomo di ricovero in ospedale psichiatrico. La mossa però si rivela sbagliata. Aiutato da alcuni amici, Dixon scappa e a sua volta cerca di vendicarsi,minacciando i figli dell'avvocato. Rick allora prende i figli con sè per proteggerli ma,in un momento di distrazione, i bambini vengono rapiti. Rick ora deve cercare Dixon e chiede aiuto a Clyde, investigatore privato alcoolizzato che da tempo lavora per lui. Indagando un po' più a fondo, emergono nuovi particolari: tra padre e figlia c'è di mezzo un problema di eredità, e poi Mallory ha un marito, Pete, dal quale non si è mai separata. Quando trova Dixon,Rick spara e lo uccide. Adesso è lui a doversi difendere da accuse pesanti. Mentre la pioggia comincia a cadere fitta, Rich trova Clyde morto e, poco dopo, si scontra con Pete. Sembra avere la peggio, ma Mallory spara e uccide il marito. Gli interessi tra marito e moglie,e dei due nei confronti del padre di lei, erano all'origine di tutto. Mallory viene arrestata. Rick accetta di dichiarsi colpevole, senza aspettare il processo.

Valutazione Pastorale

La narrativa di John Grisham, prolifico scrittore con un'attenzione quasi esclusiva per il genere "poliziesco-giudiziario",ha fornito in passato la base per alcuni buoni film, quali "Il cliente","Il momento di uccidere","Il rapporto Pelikan". Qui lo spunto è offerto non da un romanzo ma da un racconto dello scrittore, un testo minore, al quale sembra adeguarsi anche il film che ne segue. Robert Altman, dagli anni Sessanta uno dei nomi di punta del cinema americano, aveva evidentemente bisogno di firmare qualche lavoro su commissione, e non si è impegnato più di tanto. Fatta salva l'originalità degli 'esterni' (Savannah, città poco vista e calata in atmosfere buie e notturne),per il resto mancano al film proprio gli elementi fondamentali del thriller:la vicenda zoppica in più punti, le psicologie dei personaggi sono appena abbozzate, la suspence si fa attendere invano. Prevale un certo manierismo, una indubbia professionalità, che però non trova concretezza negli sviluppi del racconto. Dal punto di vista pastorale,il film non si solleva da una costante superficialità, che induce a valutarlo come futile. UTILIZZAZIONE: il film può essere utilizzato in programmazione ordinaria, con attenzione per la presenza dei minori.Non si segnala per altre utilizzazioni,se non quella di rassegne sui film tratti da Grisham,o sul thriller americano anni Novanta.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film