HENRY

Valutazione
ambiguo, Complesso, Adatto per dibattiti
Tematica
Droga, Violenza
Genere
Drammatico
Regia
Alessandro Piva
Durata
86'
Anno di uscita
2012
Nazionalità
Italia
Distribuzione
Iris Film
Soggetto e Sceneggiatura
Alessandro Piva tratto dal romanzo omonimo di Giovanni Mastrangelo
Musiche
Andrea Farri
Montaggio
Alessandro Piva

Orig.: Italia (2010) - Sogg.: tratto dal romanzo omonimo di Giovanni Mastrangelo - Scenegg.: Alessandro Piva - Fotogr.(Scope/a colori): Lorenzo Adorisio - Mus.: Andrea Farri - Montagg.: Alessandro Piva - Dur.: 86' - Produz.: Alessandro Piva in collaborazione con Donatella Botti per Seminal Film con Bianca Film.

Interpreti e ruoli

Carolina Crescentini (Anna), Claudio Gioè, Aurelien Gaya, Pietro De Silva, Eriq Ebouaney, Paolo Sassanelli, Michele Riondino, Dino Abbrescia, David Coco, Sidy Diop, Vito Facciolla, Roberta Fiorentini, Susy Laude, Max Mazzotta, Alfonso Santagata

Soggetto

A Roma oggi, consumatori di droga a vario livello, pusher, bande rivale, un commissario indeciso, e un suo vice che consuma la droga sequestrata si scontrano a suon di sparatorie, omicidi, violenze varie. Alla fine alcuni boss si allontanano a bordo di un'auto della polizia.

Valutazione Pastorale

Argomento droga, va bene. Quindi: emarginazione, vita precaria, difficoltà di equilibro nei rapporti con se stessi e verso gli altri. Tutto questo (amara reltà delle nostre cronache) andrebbe affrontato in forma problematica, ma il copione non ci riesce. Si resta nel monocorde, nel prevedibile, con una drammaturgia unidirezionale, senza sfumature, una sequela di violenze e omicidi a ripetizione, anche al di là del necessario. Scarsissimi appigli per evidenziare possibilità dialettiche e capacità introspettive. Il tema 'droga' corre via a ruota libera, e il film, dal punto di vista pastorale, è da valutare come complesso, nell'insieme ambiguo rispetto allo sguardo che getta sui fatti, e da affidare a dibattiti.

Utilizzazione

più che per la programmazione ordinaria, il film, per quanto detto sopra, si presta per occasioni mirate, dove sia possibile mettere in campo elementi ulteriori utili a riflettere meglio su quanto proposto. Attenzione è da tenere per minori e piccoli anche in vista di passaggi televisivi e di uso di dvd e di altri supporti tecnici.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV