I SIGNORI DELLA TRUFFA *

Valutazione
Discutibile, Crudezze
Tematica
Avventura, Metafore del nostro tempo, Nuove tecnologie, Politica-Società
Genere
Spionaggio
Regia
Phil Alden Robinson
Durata
127'
Anno di uscita
1993
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
SNEAKERS
Distribuzione
U.I.P.
Musiche
James Horner
Montaggio
Tom Rolf

Orig.: Stati Uniti (1993)- Sogg. e scenegg.: Phil Alden Robinson, Lawrence Lasker, Walter F. Parkes - Fotogr.: (Normale/a colori): John Lindley - Mus.: James Horner - Montagg.: Tom Rolf - Dur.: 127' - Produz.: Lawrence Lasker, Walter F. Parkes.

Interpreti e ruoli

Robert Redford (Martin Bishop), Dan Aykroyd ("Mamma"), Ben Kingsley (Cosmo), Mary Mc Donnell (Liz), River Phoenix (Carl Arbogast), Sidney Poitier (Donald Crease), David Strathairn (Whistler), Timothy Busfield, George Hearn, James Earl Jones, Amy Benedict, Lee Garlington

Soggetto

L'eclettico Martin Bishop è il capo di un gruppo di scassinatori telematici addetti a "mettere alla prova" i sistemi di sicurezza delle banche. Questo gruppo di "truffatori autorizzati" è composto da singolari individui: Donald Crease, ex agente della C.I.A., licenziato per la sua personalità poco incline alla sottomissione; Whistler, un cieco genio dell'informatica; 'Mamma', uno svitato esperto di circuiti elettronici; Carl Arbogast, il più giovane del gruppo, condannato per essersi assegnato una borsa di studio dopo aver manomesso il computer della scuola; Liz, già 'donna' di Martin e qui coinvolta nei rischi. Per costoro le intromissioni da effettuarsi con il computer non presentano ostacoli: fin da ragazzo Martin si divertiva a farle aiutato in questo dal coetaneo Cosmo finito poi in carcere. Improvvisamente due misteriosi agenti dell'Ente per la Sicurezza Nazionale offrono una considerevole somma di denaro in cambio del recupero di un decodificatore universale di codici crittografati messo a punto da un giovane matematico dell’Est, genio dell'informatica, giunto in città per una conferenza. Dopo numerosi appostamenti, e speciali apparecchiature, il gruppo individua nell'appartamento dello scienziato il nascondiglio del congegno e lo prelevano. Ma le cose si complicano: mentre Martin sta effettuando lo scambio denaro/decodificatore, Crease scopre, leggendo il giornale, che il matematico è stato ucciso e i due sono costretti a fuggire inseguiti da quelli che si sono rivelati essere due falsi agenti federali. Martin sospettando che il governo russo, finanziatore della borsa di studio dello scienziato assassinato, sia implicato nella vicenda, si mette in contatto con una ex spia sovietica. L'uomo però viene ucciso da tre killer che rapiscono Martin e lo conducono al cospetto di Cosmo. Costui, che si pensava defunto in carcere, in realtà ha assunto, grazie alle sue conoscenze in campo informatico, una posizione di rilievo all'interno di un’organizzazione criminale. Cosmo con il decodificatore intende penetrare nelle banche dati, impossessarsi di informazioni e annullare depositi di denaro, in nome di una presunta giustizia, la stessa che lo animava da giovane. Questi rilascia Martin ma fa in modo che venga sospettato per il delitto del matematico e della spia russa. Gli agenti federali sono sulle tracce di Bishop e l'unica via di scampo rimane quella di trovare un accordo: la sua libertà in cambio del decodificatore. Il gruppo, dopo essere penetrato nel covo di Cosmo recupera il prezioso congegno e riesce a fare punire i criminali.

Valutazione Pastorale

per l'informatica, che oggi è necessaria e che ben prima del secondo millennio sta fagocitando l'umanità, non ci sono segreti, nè barriere, tanto più che sforna essa medesima operatori di altissimo livello tecnico. La conclusione del film è, in buona sostanza, questa, anche se minacciosa è dire poco. Merito del regista Phil Alden Robinson è di esserci arrivato con una narrazione accurata, brillante, a volte anche con guizzi satirici. Il lavoro anche se a volte si perde in dettagli superflui è gradevole, condotto con leggerezza ed affidato ad un valido cast. Un pò convenzionale e tutta all'americana la sequenza finale, ma specie per gli appassionati in materia di informatica, codici di accesso e decodificatori il divertimento è assicurato. Alcune situazioni e certe crudezze motivano la valutazione.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV