IL MISTERO DELLA PIETRA MAGICA

Valutazione
Consigliabile, Semplice
Tematica
Adolescenza, Film per ragazzi, Mass-media
Genere
Fantastico
Regia
Robert Rodriguez
Durata
89'
Anno di uscita
2009
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Shorts
Distribuzione
Warner Bros Pictures Italia
Musiche
George Oldziey, Carl Thiel, Robert Rodriguez
Montaggio
Ethan Maniquis, Robert Rodriguez

Orig.: Stati Uniti (2009) - Sogg. e scenegg.: Robert Rodriguez - Fotogr.(Normale/a colori): Robert Rodriguez - Mus.: George Oldziey, Carl Thiel, Robert Rodriguez - Montagg.: Ethan Maniquis, Robert Rodriguez - Dur.: 89' - Produz.: Truoblemaker Studios.

Interpreti e ruoli

Jimmy Bennett (Toe Thompson), Kat Dennings (Stacey Thompson), Jon Cryer (papà Thompson), Leslie Mann (mamma Thompson), James Spader (sig. Black), William H.Macy (dott. Noseworthy), Trevor Gagnon (Loogie), Rebel Rodriguez (Lug), Jake Short (Nose Noseworthy), Leo Howard (Laser), Jolie Vanier . (Helvetica)

Soggetto

Nella cittadina di Black Falls, dove le case sono tutte uguali e gli adulti lavorano tutti per la Black Box del signor Black, la vita dell'11enne Toe cambia quando raccoglie una misteriosa pietra dai colori dell'arcobaleno caduta dal cielo. La pietra ha il potere di esaudire i desideri di chiunque ne venga in contatto. Tra i bambini e gli adulti comincia una autentica caccia al tesoro, durante la quale la pietra cambia più volte proprietario e produce imprevisti effetti collaterali. Solo dopo lunghe peripezie, Toe riesce a far tornare tutti ai loro posti e a riportare la tranquillità in paese.

Valutazione Pastorale

Di fin troppo facile lettura, la favola dice che la facilità nel realizzare i propri desideri non porta gioia, perché quest'ultima deve arrivare da una convinta partecipazione personale. L'avidità é sempre cattiva consigliera, crea diffidenze e rende difficile la convivenza. Coinvolgendo i propri figli adolescenti, Rodriguez scrive e dirige una storia fracassona e disordinata, tutta improntata allo stile del videoclip e delle immagini computerizzate. Ne esce un film che, dal punti di vista pastorale, é da valutare come consigliabile e certamente semplice.

Utilizzazione

Il film é da utilizzare in programmazione ordinaria e da proporre in occasione di spettacoli per bambini e adolescenti.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film