LA RABBIA

Valutazione
Inconsistente, banalità
Tematica
Cinema nel cinema
Genere
Drammatico
Regia
Louis Nero
Durata
101'
Anno di uscita
2008
Nazionalità
Italia
Titolo Originale
/////
Distribuzione
L'Altro Film
Soggetto e Sceneggiatura
Louis Nero, Timothy Keller Louis Nero
Musiche
Theo Teardo
Montaggio
Louis Nero

Orig.. Italia (2007) - Sogg.: Louis Nero - Scenegg.: Louis Nero, Timothy Keller - Fotogr.(Panoramica/a colori): Louis Nero - Mus.: Theo Teardo - Montagg.: Louis Nero - Dur.: 101' - Produz.: L'altro Film.

Interpreti e ruoli

Franco Rogner (il regista), Faye Dunaway (la nonna), Franco Nero (il maestro), Philippe Leroy (il nonno), Corso Salani (1° sceneggiatore), Giampiero Lisarelli (2° sceneggiatore), Corin Redgrave (produttore intellettuale), Giorgio Albertazzi (produttore commerciale), Lou Castel (spazzino), Arnoldo Foà (attore), Tinto Brass (produttore erotico), Antonella Salvucci (la sua segretaria)

Soggetto

Un giovane regista tenta disperatamente di realizzare un film. Mentre il legame con la fidanzata si assottiglia, il regista incontra due amici sceneggiatori, un vecchio mentore, un produttore. Non ottenendo risultati, decide per un'azione estrema, la rapina di una banca, per autoprodursi. Ora che il film é fatto, bisogna cercare un distributore. Ma così si torna daccapo. E viene voglia di buttare tutto via.

Valutazione Pastorale

Se il risultato fosse pari almeno alla metà delle ambizioni, sarebbe già una buona cosa. Dato che il tema del film nel film ( o del film da fare) non é nuovo e annovera illustri precedenti, il rischio diventa maggiore. Qui il copione annega in una serie di autocompiacimenti, di presenze attoriali anche molto famose ma limitate all'estremo, nemmemo il tempo necessario a costruire un personaggio. Si resta fino alla fine nel campo delle intenzioni inespresse. Dal punto di vista pastorale, il film, fin troppo gracile, é da valutare come inconsistente, e caratterizzato da molte banalità. UTILIZZAZIONE: volendo, nell'ambito dell'argomento "cinema nel cinema", il film può anche essere utilizzato. Ma senza dimenticare quanto detto sopra sulla sua generale modestia.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV