LOOPER – IN FUGA DAL PASSATO

Valutazione
Complesso, velleitario
Tematica
Fantascienza, Metafore del nostro tempo
Genere
Fantascienza
Regia
Rian Johnson
Durata
119'
Anno di uscita
2013
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Looper
Distribuzione
The Walt Disney Company Italia
Musiche
Nathan Johnson
Montaggio
Bob Ducsay

Orig.: Stati Uniti (2012) - Sogg. e scenegg.: Rian Johnson - Fotogr.(Scope/a colori): Steve Yedlin - Mus.: Nathan Johnson - Montagg.: Bob Ducsay - Dur.: 119' - Produz.: Ram Bergman, James D. Stern.

Interpreti e ruoli

Bruce Willis (Joe), Joseph Gordon-Levitt (Joe giovane), Emily Blunt (Sara), Piper Perabo (Suzie), Paul Dano (Seth), Garrett Dillahunt (Jesse), Tracie Thoms (Beatrix), Pierce Gagnon (Cid), Nick Gomez . (Dale), Jeff Daniels

Soggetto

Ad un gruppo di assassini chiamati Loopers viee affidato il compito di uccidere alcuni obiettivi inviati trenta anni prima indietro nel tempo. Devono sparare in testa alla persona e far sparire il corpo, così il bersaglio svanisce dal futuro. L'operazione sembra facile, ma qualcosa si inceppa quando i Loopers con trenta anni in più vengono inviati nel passato e devono elimiare i se stessi più giovani. Succede allora che il Lopper Joe si scontra con l'altro Joe, e questa situazione diventa a poco a poco esplosiva, difficilissima da gestire...

Valutazione Pastorale

Si tratta certamente di un racconto di fantascienza, per certi versi affascinante ma, con lo scorrere delle azioni, pronto a scivolare in un caos narrativo che cresce, si dilata, diventa materia eccessiva e incontrollabile. Gli scontri bene/male, ragione/follia, ordine/caos calano sul sopione, lo sfiancano, ne riducono gli effetti di comprensione. Non manca il fascino di atmosfere tese e straniate, si presentano i temi dell'amore materno, della crescita, della vita e della morte. Molte idee, non sempre risolte. Dal punto di vista pastorale, il film è da valutare come complesso, e in generale velleitario.

Utilizzazione

Il film può essere utilizzato in programmazione ordinaria, ben tenendo presenti i limiti sopra esposti. Qualche attenzione è da tenere per minori e piccoli in vista di passaggi televisivi o di uso di dvd e di altri supporti tecnici.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film