LOVE + HATE

Valutazione
Discutibile, semplicistico
Tematica
Famiglia, Giovani, Rapporto tra culture
Genere
Drammatico
Regia
Dominic Savage
Durata
89'
Anno di uscita
2007
Nazionalità
Gran Bretagna, Irlanda
Titolo Originale
Love + Hate
Distribuzione
Istituto Luce
Musiche
Rupert Gregson Williams
Montaggio
David Gill, Nicolas Gaster

Orig.: Gran Bretagna/Irlanda (2005) - Sogg. e scenegg.: Dominic Savage - Fotogr.(Scope/a colori): Barry Ackroyd - Mus.: Rupert Gregson Williams - Montagg.: David Gill, Nicolas Gaster - Dur.: 89' - Produz.: Neris Tomas, Alison Owen.

Interpreti e ruoli

Samina Awan (Naseema), Was Zakir (Yousif), Tom Hudson (Adam), Nichola Burley (Michelle), Aliya Bhatti (Azara), Peter O'Connor (Pete), Dean Andrews (Derek), Ryan Leslie (Sean), Kathy Sharples (Roxanne), Liam Boyle . (Steve)

Soggetto

A Blackburn, cittadina nel nord dell'Inghilterra, Naseema, ragazza muslmana, incontra Adam e se innamora. Yousef, fratello di lei, lo scopre e fa di tutto per dividerli. Ma anche lui non è indifferente al fascino di Michelle, e così la situazione si complica ulteriormente. Adam, coinvolto con bande di teppisti razzisti, fatica non poco a farsi credere diverso dagli altri. Seguono agguati, ripicche, vendette. Fin quando Naseema e Adam prendon una decisione forte, e partono insieme in treno per Londra, lasciandosi tutto alle spalle.

Valutazione Pastorale

I temi sono quelli consueti in molto cinema europeo contemporaneo: la convivenza (in certi casi difficile) tra locali e immigrati. L'integrazione dichiarata e la non comprensione quotidiana che rende tutto più difficile. Savage, al suo primo film per il grande schermo dopo molta attività alla BBC, padroneggia bene la materia, soprattutto grazie ad una ambientazione 'dal vero' molto suggestiva ed efficace. Perde qualche colpo nello svolgimento drammaturgico, inciampando in stereotipi ed eccessi visivi tutto sommato superflui. In tal modo la trattazione della materia ne risulta un po' sminuita. Dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come discutibile, e generalmente semplicistico. UTILIZZAZIONE: il film può essere utilizzato in programmazione ordinaria, con attenzione per la presenza di minori. Stessa cura é da tenere per i più piccoli in vista di passaggi televisivi o di uso di VHS e DVD.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film