L’UOMO GIUSTO

Valutazione
Accettabile, realistico
Tematica
Amicizia, Anziani, Famiglia - genitori figli, Rapporto tra culture
Genere
Drammatico
Regia
Toni Trupia
Durata
86'
Anno di uscita
2008
Nazionalità
Italia
Titolo Originale
/////
Distribuzione
Metro Golden Minor
Musiche
Roberto Boarini
Montaggio
Davide Vizzini

Orig.: Italia (2006) - Sogg. e scenegg.: Andrea Lanza, Toni Trupia, Michele Placido - Fotogr.(Panoramica/a colori): Maurizio Tiella - Mus.: Roberto Boarini - Montagg.: Davide Vizzini - Dur.: 86' - Produz.: Michele Placido, Federica Vincenti.

Interpreti e ruoli

Gigi Angelillo (Giovanni), Katarzina Liwska (Irina), Tommaso Bianco (Franco), Paola Minaccioni (Grazia), Fedir Krienko (Anton), Fidelis Chiebuka Ikegwuonu (Saliù), Alessandra Magrini (Tatiana), Michel Leroy (Ebo)

Soggetto

Giovanni, 70 anni vedovo, vive a Tor Bella Monaca di Roma una vita modesta e anonima. Conosce Irina, russa di 22 anni, la prende in casa, la sposa con grande disappunto della figlia, la vede con un altro, la caccia di casa. Poi, nel cercarla di nuovo, entra in contatto con il mondo dei clandestini, e la tragedia si compie.

Valutazione Pastorale

Il copione può essere preso come la sintesi di molte notizie di cronaca riguardanti questi nuovi aspetti della vita italiana d'inizio millennio: gli uomini anziani e soli, le ragazze, soprattutto dell'est Europa, in grado di circuirli, farsi volere bene e approfittarne, i figli indignati per queste scelte. Cronaca, certo, con la necessità di non generalizzare e di non arrivare a giudizi univoci e prestabiliti. Trupia sceglie un onesto percorso di osservazione, mantenendo il giusto equilibrio tra torti e ragioni da una parte e dall'altra, stando vicino ai personaggi, facendoci capire le loro ragioni. Il suo taglio narrativo é svelto e senza fronzoli, fotografa bene la periferia romana, e il film, dal punto di vista pastorale, é da valutare come accettabile, e nell'insieme realistico. UTILIZZAZIONE: il film può essere utilizzato in programmazione ordinaria, e proposto in altre occasioni come ritratto di consizioni e luoghi contemporanei. Attenzione é da tenere per i più piccoli in vista di passaggi televisivi o di uso di VHS e DVD.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film