MARTIN IL MARZIANO

Valutazione
Accettabile, semplice
Tematica
Adolescenza, Amicizia, Fantascienza, Film per ragazzi
Genere
Fantastico
Regia
Donald Petrie
Durata
100'
Anno di uscita
1999
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
My favorite martian
Distribuzione
Buena Vista International Italia
Soggetto e Sceneggiatura
basato sulla serie televisiva "My favorite martian" creata da John L.Greene

Orig. : Stati Uniti (1999) - Sogg.: basato sulla serie televisiva "My favorite martian" creata da John L.Greene - Scenegg. : Sherri Stoner & Deanna Oliver - Fotogr. (Panoramica/ a colori) : Thomas Ackerman - Mus. : John Debney - Montagg. : Malcolm Campbell - Dur.: 100' - Produz. : Robert Shapiro & Jerry Leider e Mark Toberoff.

Interpreti e ruoli

Christopher Lloyd (zio Martin), Jeff Daniels (Tim O'Hara), Elizabeth Hurley (Brace), Daryl Hannah (Lizzie), Wallace Shawn (Coleye), Christine Ebersole (mrs.Brown), Michael Lerner (mr. Channing), Ray Walston (Armitan), Shelley Malil (Felix), Jeremy Hotz (Billy), T.K.Carter . (Lenny)

Soggetto

Tim O'Hara é un ambizioso reporter televisivo ma il suo entusiasmo é frenato dal capo, che gli rimprovera di essere fidanzato con sua figlia Brace e lo tiene ai margini dell'attività. Un giorno Tim si imbatte in un marziano precipitato accidentalmente sulla terra con l'astronave. Tim é convinto di avere finalmente in mano uno scoop insuperabile, di fronte al quale anche il rude capo debba piegarsi. Ma stavolta deve fare i conti con il marziano, che a sua volta non ha intenzione di far conoscere la propria presenza. Anzi, assume sembianze umane, prende il nome Martin, si spaccia per lo zio di Tim e cerca di capire quali possibilità ci siano di tornare a casa. I tentativi di Tim di divulgare la notizia vengono vanificati dall'alieno, che si dimostra sempre più ingegnoso. Ad un certo punto Martin convince Tim ad aiutarlo a riparare l'astronave che é in avaria. Tim allora entra in contatto con Lizzie, operatrice di macchina. L'astronave scompare, Martin finisce in sala operatoria, dove un chirurgo folle vuole aprirlo. Interviene Zut, l'aiutante, e Martin viene liberato. Su un prato l'astronave, ritrovata, é pronta per partire. Con altri, Martin si alza in volo verso Marte. Tim e Lizzy sono a casa, quando si sente un rumore. Martin é tornato, ha deciso di vivere sulla Terra.

Valutazione Pastorale

La serie televisiva "My Favorite Marzian" fu trasmessa dalla CBS dal 1963 al 1966 per un totale di 103 puntate, seguita da un pubblico di tutte le età. A quella serie si ispira il film, che recupera i due personaggi centrali, il giornalista in attesa di successo e il marziano dalle sembianze umane. In questa odierna versione, l'utilizzo degli effetti speciali prevale sui sentimenti e su emozioni spontanee. Sul piano del puro divertimento, il film si propone come un prodotto innocuo, pensato e costruito nell'ottica di un passatempo senza troppe pretese. Altre riflessioni porterebbero a considerare come ci sia in queste storie una visione puramente terrestre della vita umana. Ma é lecito fermarsi ad una fruizione immediata e senza altre mediazioni. Per cui il film, dal punto di vista pastorale, é da valutare come positivo, quindi accettabile nella sua costante semplicità. UTILIZZAZIONE: il film é da utilizzare in programmazione ordinaria e in altre occasioni come proposta per ragazzi e famiglie. UTILI

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film