Old Man & the Gun

Valutazione
Brillante, Consigliabile, Adatto per dibattiti
Tematica
Carcere, Giustizia, Politica-Società
Genere
Biografico - Drammatico
Regia
David Lowery
Durata
93'
Anno di uscita
2018
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
The Old Man & the Gun
Distribuzione
Bim Distribuzione
Soggetto e Sceneggiatura
Soggetto: David Grann. Sceneggiatura: David Lowery
Fotografia
Joe Anderson
Musiche
Daniel Hart
Montaggio
Lisa Zeno Churgin

Prod.: James D. Stern, Dawn Ostroff, Jeremy Steckler, Robert Redford, Anthony Mastromauro, Toby Halbrooks, James Johnston, Bill Holderman

Interpreti e ruoli

Robert Redford (Forrest Tucker), Sissy Spacek (Juwel), Casey Affleck (Detective John Hunt), Danny Glover (Teddy Green), Tika Sumpter (Maureen Hunt), Tom Waits (Waller)

Soggetto

Stati Uniti anni '70. Forrest Tucker è un rapinatore contraddistinto da uno stile discreto ed elegante, senza mai usare la pistola. Mette in fila una serie di furti in banche di ogni dimensione e durante una fuga conosce la vedova Jewel, che sembra indurlo a cambiare stile di vita...

Valutazione Pastorale

Classe 1980, David Lowery con “The Old Man & the Gun” realizza un film di grande fascino e atmosfera, tutto centrato sulla figura e la carriera di Robert Redford. E il celebre divo hollywoodiano, a 82 anni, ha deciso di congedarsi dal cinema proprio con quest’opera. Il film prende le mosse da una vicenda realmente accaduta, la storia del rapinatore di banche Forrest Tucker; si concentra in particolare sugli ultimi colpi del truffatore Usa negli anni ’80, in età orami avanzata. Attraverso la vicenda di Tucker, Robert Redford condensa tutta la sua straordinaria galleria di personaggi interpretati in oltre mezzo secolo di carriera. Il film si propone come un abito ideale, su misura, per Redford che porta in scena tutta la sua eleganza, ironia e intensità di sguardo. È sì un testamento artistico, ma anche la conferma di una bravura senza tempo. Questo film sembra richiamare anche il recente "Le nostre anime di notte", dove Redford duettava con Jane Fonda. Qui in "The Old Man & the Gun" a fargli da spalla c’è la sempre affascinante Sissy Spacek. Vediamo i due grandi di Hollywood marcare con intensità e poesia due figure al tramonto della vita, capaci di provare ancora emozioni e tenerezza. In generale, il film ha un buon andamento grazie alla capace regia di David Lowery, ma tutto poggia sulla bravura di Redford, un grande signore dello schermo. Dal Punto di vista pastorale, il film è consigliabile e brillante. Per tutti i tipi di pubblico.

Utilizzazione

Il film è da utilizzare in programmazione ordinaria, per tutti i tipi di pubblico.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film