PAPRIKA

Valutazione
Accettabile, semplicistico
Tematica
Fantascienza, Nuove tecnologie
Genere
Film d'animazione
Regia
Satoshi Kon
Durata
90'
Anno di uscita
2007
Nazionalità
Giappone
Titolo Originale
Paprika
Distribuzione
Sony Pictures Releasing Italia
Soggetto e Sceneggiatura
Satoshi Kon, Seishi Minakami tratto dal romanzo omonimo di Yasutaka Tsutsui
Musiche
Susumu Hirasawa
Montaggio
Takeshi Seyama

Orig.: Giappone (2006) - Sogg.: tratto dal romanzo omonimo di Yasutaka Tsutsui - Scenegg.: Satoshi Kon, Seishi Minakami - Fotogr.(Panoramica/a colori): Michiya Kato - Mus.: Susumu Hirasawa - Montagg.: Takeshi Seyama - Dur.: 90' - Produz.: Mad House Inc.

Soggetto

In un prossimo futuro, viene inventato un trattamento psicoterapeutico rivoluzionario chiamato PT. Attraverso un dispositivo, il DC-Mini, tale procedimento è in grado di agire come 'detective dei sogni', ossia di penetrare nei sogni delle persone ed esplorarne i pensieri inconsci. Quando uno dei prototipi del DC-Mini viene rubato, si scatena il panico: l'uso scorretto del congegno potrebbe avere conseguenze devastanti. Un famosa scienziata, Atsuko Chiba, si introduce nel mondo dei sogni attraverso il suo esotico alter-ego, nome in codice Paprika, e riesce a sventare la minaccia.

Valutazione Pastorale

Basato sul romanzo di fantascienza di Yasutaka Tsutsui, maestro (dicono)della letteratura giapponese, 'Paprika' è stato pubblicato dapprima a puntate sul magazine femminile Marie Claire nel 1991. Forse la pagina scritta offre in questi casi migliori possibilità di intrepretazione e di coinvolgimento. La versione in immagini risente di un disegno affidato a barocchismi esaperati, di una ricerca di fantasia onirica che a lungo andare mostra la corda di un formalismo fine a se stesso. Lo spettacolo tuttavia, per quanto confuso, regge, purché si rinunci a cercare interpretazoni di qualunque tipo in ambito metaforico o simbolico. Limitandosi al racconto di una favola del futuro, il film, dal punto di vista pastorale, è da valutare come accettabile, e del tutto semplicistico. UTILIZZAZIONE: il film può essere utilizzato in programmazione ordinaria. Ma certo si indirizza di più a specialisti del 'genere', che mette insieme fantascienza, fumetti, animazione, cultura giapponese.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film