RIO

Valutazione
Brillante, Consigliabile
Tematica
Animali, Avventura, Ecologia
Genere
Film d'animazione
Regia
Carlos Saldanha
Durata
96'
Anno di uscita
2011
Nazionalità
Brasile, Stati Uniti
Distribuzione
20th Century Fox Italia
Soggetto e Sceneggiatura
Don Rhymer, Joshua Oppenheimer Carlos Saldanha
Musiche
John Powell
Montaggio
Harry Hitner

Orig.: Stati Uniti/Brasile (2011) - Sogg.: Carlos Saldanha - Scenegg.: Don Rhymer, Joshua Oppenheimer - Fotogr.(Scope/a colori): Renato Falcao - Mus.: John Powell - Montagg.: Harry Hitner - Dur.: 96' - Produz.: Bruce Anderson, John C. Donkin per Blue Sky Studios - Girato in 3D.

Soggetto

A Moose Lake, cittadina del Minnesota, vive Blu, specie rara di macao addestrato dentro casa dalla giovane Linda. Un giorno nella libreria della ragazza si presenta l'rnitologo Tullio per informarla che Blu è l'ultimo mesemplare maschio della sua specie e che da poco è stata trovata anche una femmina dal nome Gioiel a Rio de Janeiro. Dopo molta insistenza, Tullio convince Linda circa l'importanza di far accoppiare i due volatili, e tutti insieme partono per il Brasile. Qui difficoltà impreviste si susseguono senza sosta: tra le tante, le mire di un bracconiere che rapisce Blu e Gioiel per rivenderli e lucrarci sopra. Bisogna che tutto si sistemi per arrivare alla salvezza dei pennuti, e dare il via alla nascita di un lehame affettivo tra Linda e Tullio, due cuori solitari.

Valutazione Pastorale

Talvolta lo scenario di Rio de Janeiro è caduto preda (nella fiction e in cartoon) di stereotipi e banalità espressive. Se qui il pericolo è evitato, e l'ambientazione ha un vigore autonomo, è anche perchè ikl regista conosce bene i luoghi. Carlos Saldanha infatti è nato proprio a Rio de Janeiro nel 1965, e si è imposto a Hollywood facendo prima l'aiuto regista in "Robot" (2005), e poi dirigendo due grandi successi quali "L'era glaciale 2 - Il disgelo" (2006) e "L'era glaciale 3 - L'alba dei dinosauri" (2009). Sveltissimo nella plasticità dell'azione, supportato da un contorno cromatico variegato, interrotto da musiche e canzoni sempre simpatiche, il copione innesta su una trama semplice e dal lieto fine i temi forse prevedibili ma detti con garbo dell'ecologia, della salvaguardia dell'ambiente, della solidarietà tra essere umano e mondo animale. E intorno impazza il carnevale di Rio. Dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come consigliabile e soprattutto brillante.

Utilizzazione

Il film è da utilizzare in programmazione ordinaria e in altre occasioni come passatempo simpatico per tutta la famiglia.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film