STAR TREK BEYOND

Valutazione
Consigliabile, semplice
Tematica
Avventura, Fantascienza, Film per ragazzi
Genere
Fantascienza-avventura
Regia
Justin Lin
Durata
124'
Anno di uscita
2016
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Star Trek Beyond
Distribuzione
Universal Pictures International Italia
Soggetto e Sceneggiatura
Simon Pegg, Doug Jung ispirato ai personaggi creati da Gene Roodenberry
Musiche
Michael Giacchino
Montaggio
Kelly Matsumoto, Dylan Highsmith, Greg D'Auria, Steven Sprung

Orig.: Stati Uniti (2016) - Sogg.: ispirato ai personaggi creati da Gene Roodenberry - Scenegg.: Simon Pegg, Doug Jung - Fotogr. (Scope/a colori): Stephen F. Windon - Mus.: Michael Giacchino - Montagg.: Kelly Matsumoto, Dylan Highsmith, Greg D'Auria, Steven Sprung - Dur.: 124' - Produz.: J.J.Abrahams, Roberto Orci, Lindsey Weber, Justin Lin per Bad Robot; Sneaky Shark, Perfect Storm Entertainment - IN 3D

Interpreti e ruoli

Chris Pine (James Kirk), Zachary Quinto (Spock), Idris Elba (Krall), Simon Pegg (Scotty), Zoe Saldana (Uhura), Karl Urban (Bones), Anton Yelchin (Chekov), John Cho (Sulu), Soia Boutella (Jaylah), Deep Roy (Keenser), Melissa Roxburgh (Syl), Ashley Edner (Natalia), Christian Sloan (Jae), Antonhy Shim (Jin), Andrea Yu . (Jeanine)

Soggetto

James Kirk e l'equipaggio dell'USS Enteprise arrivano alla stazione spaziale di Yorktown. Viene intercettata una richiesta di aiuto e Kirk decide di intervenire per scoprire cosa si nasconde oltre una nebulosa negli spazi...

Valutazione Pastorale

L'inizio ha un andamento da narrazione 'classica', quasi un incipit che apre a scenari tutti da scoprire. Ormai da alcuni anni sull'Enterprise si viaggia per scoprire mondi nuovi, per capire da dove arrivano e dove finiscono le galassie. Un lavoro all'inizio affascinante ora a rischio di qualche noia, di una certa routine che incombe su Kirk e sui suoi fidati compagni di viaggio. Prontamente il rischio viene evitato da un pericolo non previsto ma in grado di creare le giuste premesse di suspense, di avventura, di tensione. Del resto l'esplorazione della nuova frontiera è fatta così, affascinante e misteriosa, densa di incognite e di imprevisti. Ben presto la tranquillità iniziale lascia il posto ad una incalzante serie di inciampi e ostacoli, una catena di inconvenienti che richiedono nervi saldi e tempra d'acciaio. Così i singoli personaggi possono ritagliarsi tutti un congruo spazio, quale più quale meno motivato ma sempre misurato sulle rispettive personalità. D'altronde l'equipaggio è come un plotone, un drappello di uomini e donne uniti da problemi da superare. Nella parte centrale, il copione si affida quasi interamente alla battaglia combattuta a suon di effetti speciali. E', va detto, la parte più debole, E forse la regia dell'adrenalinico Justin Li ci mette più del dovuto quanto a dinamica e movimento fino a indurre ad un'attenzione distratta e sfibrata. Meglio la cornice e la chiusura. Che poi si ritrovano sullo stesso versante. Passato il pericolo, ricomposte le diversità, chiariti gli equivoci, il gruppo ritorna all'antica compattezza. James Kirk accetta il ruolo di comandante, e il suo sorriso aperto e conciliante diventa il miglior passaporto per il futuro. Che sarà da scoprire e da valorizzare ma in una cornice di reciproca conciliazione. La nuova frontiera (qualunque essa sia) verrà conquistata mettendo in mostra coraggio, audacia, abilità. E restando aperti all'accoglienza verso ogni altra popolazione. Forse il film mette in mostra quella personalità, quel tono morale di cui l'America ha più che mai bisogno di fronte a questi tempi disordinati e deboli. Il nuovo western si prepara alla conquista degli spazi infiniti anche in alleanza con altri soggetti. Dal punto di vista pastorale, il film è da valutare come consigliabile e semplice nel suo fiabesco incedere.

Utilizzazione

Il film è da utilizzare in programmazione ordinaria e in successive occasioni come astuto e insieme piacevole racconto che riassume e disegna il presente e il futuro degli Stati Uniti d'America(e quindi del resto del mondo).

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film