UNSTOPPABLE – FUORI CONTROLLO

Valutazione
Consigliabile, Semplice
Tematica
Giallo - Triller
Genere
Drammatico
Regia
Tony Scott
Durata
99'
Anno di uscita
2010
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Unstoppable
Distribuzione
20th Century Fox
Musiche
Harry Gregson Williams
Montaggio
Robert Duffy, Chris Lebenzon

Orig.: Stati Uniti (2010) - Sogg. e scenegg.: Mark Bomback - Fotogr.(Scope/a colori): Ben Seresin - Mus.: Harry Gregson Williams - Montagg.: Robert Duffy, Chris Lebenzon - Dur.: 99' - Produz.: Tony Scott, Mimi Rogers, Eric McLeod, Julie Yorn, Alex Young.

Interpreti e ruoli

Denzel Washington (Frank Barnes), Rosario Dawson (Connie Hooper), Chris Pine (Will Gordon), Jessy Schram (Darcy Gordon), Elizabeth Mathis (Nicole), Kevin Chapman (Bunny), Jeff Wincott (Jesse Gordon)

Soggetto

Un treno merci rimasto senza guida e con alcuni vagoni carichi di esplosivo sta attraversando la Pennsylvania a velocità elevata. Il controllore Frank e il macchinista Will mettono in atto un rischioso piano: si attaccano con un locomotore alla coda dell'altro e lo fanno rallentare lentamente finquando non diventa possibile raggiungere la cabina guida e fermarlo.

Valutazione Pastorale

Si tratta di un racconto di una linearità narrativa senza pari. Tutto si svolge quasi in tempo reale lungo la ferrovia: insorgere del problema, contrasti tra gli addetti per trovare la soluzione, iniziativa personale dei due, rischi, successo, elogi, ricompattamento familiare. Quasi un abbozzo di filone catastrofico, però con il lieto fine. La regia di Scott carica l'azione con un sapiente uso di effetti speciali, e la frequenta presenza di giornalisti e telecamere crea il giusto sapore di 'cronaca', in parte anche vero. Denzel Washington sale sul locomotore a 100 all'ora come faceva John Wayne sui cavalli impazziti della diligenza in "Ombre rosse". Del resto i richiami al western non sono troppo peregrini. Dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come consigliabile e del tutto semplice.

Utilizzazione

Il film é da utilizzare in programmazione ordinaria e in seguito come prodotto spettacolare e coinvolgente.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film