WALL-E

Valutazione
poetico, Raccomandabile
Tematica
Avventura, Metafore del nostro tempo, Solidarietà-Amore
Genere
Film d'animazione
Regia
Andrew Stanton
Durata
97'
Anno di uscita
2008
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Wall-E
Distribuzione
Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
Soggetto e Sceneggiatura
Andrew Stanton, Jim Reardon Andrew Stanton, Pete Docter
Musiche
Thomas Newman
Montaggio
Stephen Schaffer

Prod.: Jim Morris, Lindsey Collins.

Soggetto

In un panorama terrestre da secoli desolato e privo di vita, il robottino Wall-E é condannato a ripetere la stessa, immutabile operazione: raccogliere i rifiuti sparsi ovunque e compattarli in cubi uguali tra loro. Un giorno un'astronave atterra sul pianeta, e Wall-E conosce Eve, una robot ricercatrice. Wall-E la segue e, quando sta per perderla, decide di seguirla nella galassia. Dalla loro capacità di sostenersi e sentirsi legati nasce la forza per un nuovo capitolo della storia dell'umanità.

Valutazione Pastorale

Wall-E (vuol dire 'Waste Allocation Load Lifter Earth-Class', ossia 'sollevatore terrestre di carichi di rifiuti') prende il posto di E.T. Il mostriciattolo venuto dallo spazio e lì destinato a tornare dopo aver lasciato un segno indelebile sulla Terra lascia il campo al robottino, tutto ferro e sentimenti. Animazione ad altissimo livello, con la Pixar che dimostra una maturità produttiva degna di Disney, copione di appassionata lucidità metaforica: nella terra desolata, la macchina permette all'uomo di rimettersi in gioco. E sembra facile, detto così. Ma il racconto non lo é, denso di richiami, di simboli, di rimandi al riconquista di quelle capacità individuali che l'America vuole recuperare nel ritorno alla purezza dei tempi lontani. E insieme favola, divertente e commovente, che va dritta al cuore e coivolge senza mezzi termini. Fiaba alta, per grandi e per piccoli, un testo da vedere e rivedere che, dal punto di vista pastorale, é da valutare come raccomandabile, e certamente poetico.

Utilizzazione

Il film è da utilizzare in programmazione ordinaria, e da proporre in molte occasioni successive come spettacolo di grande livello per tutti.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV