Quali film guardare durante le feste di Natale? Da “Natale in casa Cupiello” a “Mulan”

martedì 22 Dicembre 2020
Un articolo di: Sergio Perugini

Rosso è il colore del Natale al tempo del Covid-19. Un deciso invito a rimanere in casa, a ridurre al minimo gli incontri fuori dal nucleo familiare. È vero siamo chiamati ancora una volta alla resilienza e alla responsabilità, ma questo non deve appannare la gioia della festa, il bagliore di quella luce di Speranza che si rinnova proprio a Natale. E restando allora in casa un bel film o un’avvincente serie Tv possono fare la differenza, aiutarci ad abbracciare un momento di leggerezza e magari sì di distensione. Ecco alcuni consigli di buona visione dalla Commissione nazionale valutazione film (Cnvf) CEI e l’Agenzia SIR.

“Natale in casa Cupiello” (RaiPlay)
La messa in onda evento è il 22 dicembre su Rai Uno, poi nei giorni di festa è sulla piattaforma RaiPlay. Parliamo di “Natale in casa Cupiello”, film diretto da Edoardo De Angelis – suo è il bellissimo “Il vizio della speranza” (2018) – che rende omaggio alla figura di Eduardo De Filippo in occasione dei 120 anni dalla nascita e per i 90 anni dalla prima dell’omonimo testo teatrale. Non si tratta però di una rappresentazione, “Natale in casa Cupiello” è un film vero e proprio, con un’accurata messa in scena e con un cast di primo piano. Capofila è un inedito Sergio Castellitto, che entra nei panni di Luca Cupiello senza cercare confronti con Eduardo né scivolando in macchiette tragicomiche; Castellitto fa il suo mestiere, è un Attore, entrando nella parte con meticolosità e grande rispetto. Accanto a lui la sempre brava Marina Confalone, così come Pina Turco, Alessio Lapice e Adriano Pantaleo. Il regista De Angelis ha deciso di adattare la storia nel 1950, anno significativo per il nostro Paese, ancora bloccato tra lo stallo economico prodotto dalla Seconda guerra mondiale e con i primi segnali di una ripresa all’orizzonte. Un’istantanea che sembra dire molto a questo difficile 2020, così pieno di affanni ma anche di voglia di riscatto. Dal punto di vista pastorale “Natale in casa Cupiello” è consigliabile, poetico e adatto per dibattiti.

“Soul” (Disney+)
Gioiello per i giorni di festa è il cartoon “Soul” su Disney+. Diretto dal geniale Pete Docter – premio Oscar per “Up” (2009) e “Inside Out” (2015) – “Soul” ci regala una preziosa suggestione sul senso della vita, mettendo in scena un racconto che unisce umorismo brillante a temi di certo non semplici come la morte e l’Aldilà. Protagonista è il pianista Jazz Joe Gardner (Jamie Foxx | Neri Marcorè), che quando ottiene l’ingaggio professionale della vita, inciampa in un tombino e finisce in coma. Joe si ritrova nell’Ante-Mondo, un non-luogo che precede l’Aldilà, di transito per le anime ma anche spazio in cui ne nascono di nuove. Per Joe è l’occasione per ripensare la propria esistenza e aiutare una piccola anima disillusa… Dalla componente visiva colorata e trascinante, come pure dalla struttura narrativa solida, “Soul” è un affascinante e delicato inno alla vita. Da vedere in famiglia, in presenza di adulti in grado di colmare le non poche domande che il film accende. Dal punto di vista pastorale il cartoon “Soul” è consigliabile, poetico e per dibattiti.

“Il giardino segreto” (Prime Video)
Una bella novità in casa Amazon, sulla piattaforma Prime Video, è “Il giardino segreto” (“The Secret Garden”) diretto dal regista britannico Marc Munden, un nuovo confronto con il romanzo per ragazzi di Frances Hodgson Burnett. Perché (ri)vederlo? Anzitutto per la messa in scena, giocata in ambientazioni inglesi incantevoli e con uno stile che fonde atmosfere sognanti con pennellate mistery. Inoltre, a imprimere forza al racconto sono le interpretazioni dei veterani Julie Walters e Colin Firth; menzione speciale alla giovane attrice Dixie Egerickx che interpreta in maniera convincente l’orfana Mary. Racconto vibrante e dal chiaro respiro educativo, dal punto di vista pastorale “Il giardino segreto” è consigliabile, problematico e per dibattiti.

“Mulan” (Disney+)
Si è discusso molto dell’operazione Disney “Mulan”, presentato nei mesi passati su Disney+ con un inspiegabile prezzo maggiorato. Ora finalmente il film “Mulan” è disponibile per tutti gli abbonati. Cosa ha di così speciale quest’opera, remake del cartoon del 1998? L’investimento produttivo è senza dubbio ingente, con ambientazioni, ricostruzioni e scene corali di combattimenti davvero coinvolgenti; la storia segue la leggenda della guerriera cinese Hua Mulan che, camuffatasi da uomo, si unisce all’esercito imperiale per combattere la minaccia di tribù nomadi portando gloria e salvezza. Diretto dalla regista neozelandese Niki Caro – suoi sono “North Country” (2005) e “McFarland, USA” (2015) –, il film “Mulan” appare di grande impatto visivo, avvincente e dai non pochi richiami educativi. Dal punto di vista pastorale “Mulan” è consigliabile, semplice e per dibattiti.

“10 giorni con Babbo Natale” (Prime Video)
Dai primi di dicembre è su Prime Video “10 giorni con Babbo Natale” divertente commedia diretta da Alessandro Genovesi, che ricompone il riuscito cast del precedente “10 giorni senza mamma” (2019), in primis Fabio De Luigi e Valentina Lodovini. Ritroviamo dunque la famiglia di Carlo e Giulia alle prese con non poche difficoltà: il troppo lavoro per lei, l’assenza di occupazione per lui, e i tre figli insoddisfatti in cerca di attenzioni… E tutto questo a un passo dal Natale! Un improvviso viaggio in camper verso Stoccolma è l’occasione per fare ordine, ma lungo il tragitto poi si imbattono in uno sconosciuto che dice di essere Babbo Natale (Diego Abatantuono). La commedia ha una struttura semplice e a tratti “telefonata”, ma la scrittura è buona e vivace, regalando indubbie risate. Una proposta valida e adatta a tutta la famiglia, con una comicità frizzante ma misurata nei toni. Dal punto di vista pastorale “10 giorni con Babbo Natale” è consigliabile, semplice e per dibattiti.

“Last Christmas” (NowTv)
Lo scorso anno era nei cinema e ora Sky lo propone in prima visione su NowTv. Parliamo di “Last Christmas”, commedia britannica a tinte romantiche diretta da Paul Feig e ideata dalla due volte Premio Oscar Emma Thompson. Costruita sul binario di “Love Actually” (2003), “Last Christmas” è un omaggio alla musica degli Wham!, a George Michael, che vede come interprete la brava Emilia Clarke, indimenticata Daenerys Targaryen di “Game of Thrones”. Perché sceglierlo? Sorvolando le atmosfere mielose, il film mette a tema il bisogno di custodire i legami familiari, di trovare il giusto passo nella vita, virando da egoismi a orizzonti di condivisione e solidarietà. Un “feel good movie” sul Natale, una sorta di “Canto di Natale” alla Dickens attualizzato in tempo di Brexit, che dal punto di vista pastorale è consigliabile, problematico e per dibattiti.

E ancora su Netflix, VatiVision e Sky
Come non guardare la nuova avventura dei moschettieri Favino, Mastandrea e Papaleo? È “Tutti per 1, 1 per tutti” (su Sky e NowTv), secondo capitolo diretto da Giovanni Veronesi sul tracciato dell’opera di Alexandre Dumas: una commedia spumeggiante con attori irresistibili. E sempre su NowTv è appena sbarcata la seconda stagione di “His Dark Materials” dalla trilogia Philip Pullman: racconto di formazione dai temi non poco complessi ma dalla messa in scena potente, elegante, in un’operazione targata a marchio BBC. Ancora, il colosso dello streaming Netflix regala per Natale la serie romantica in stile period drama inglese “Bridgerton” prodotta da Shonda Rhimes (è la mamma di “Grey’s Anatomy” e “Scandal”), una storia alla Jane Austen rivista e attualizzata, come pure il thriller spaziale-esistenziale “The Midnight Sky” diretto e interpretato da George Clooney dal romanzo di Lily Brooks-Dalton. Infine, per chi è in cerca di sguardi di bellezza tra arte e fede il catalogo della piattaforma VatiVision non deluderà a cominciare dal cofanetto dedicato alla memoria del beato Carlo Acutis. Buon Natale e buona visione…

Articolo disponibile anche su Agenzia SIR


Allegati

Soul

Scheda Film

Forse ti interessa anche:

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV