Achivio Storico

APPASSIONATA

Regia
Olof Molander
Anno di uscita
1946

titolo_originale: Appassionata

interpreti: Viveca Lindfors (Marla), Georg Rydeberg (Thomas Dahlhoff, il grande pianista), Alf Kjellin (Erik), Georg Funkquist (Hellenius)

genere: drammatico

soggetto: Paul Baudisch, Olof Molander, Adolf Schutz

sceneggiatura: Paul Baudisch, Olof Molander, Adolf Schutz

produzione: Lux / Svenska Filmindustri (Stockholm)

distribuzione: Fincine

durata: 93?

tematiche: matrimonio rapporto di coppia

trama: Durante un concerto, il celebre pianista Thomas Dahlhoff nota nella prima fila una giovane donna, verso la quale si sente irresistibilmente attratto. Appena finito il concerto, Thomas cerca di sapere chi sia la bella incognita; ma le sue ricerche non danno alcun risultato. Disperato, Thomas si lascia indurre a partire: durante una sosta del treno vede la bella, si precipita verso di lei, e con la sua irruenza appassionata riesce a suggestionarla. Dopo poco si sposano. Ma la vita in comune con un musicista impulsivo e autoritario, costretto a girare il mondo per dare dei concerti, non ? facile. A un certo punto, la giovane donna si rifiuta di seguire il marito, e trova conforto nell?amicizia platonica di un amico d?infanzia. Tra questo e il marito ha luogo una scena violenta: Thomas estrae il revolver e ferisce il giovane. Processato e condannato, esce di carcere dopo una non lunga detenzione, e si dedica all?insegnamento, ma scopre che il suo migliore allievo ? il fidanzato di sua moglie, la quale intende divorziare. Non potendo rinunciare alla donna, che ancora ama, si uccide.

giudizio_artistico: La vicenda appare artificiosa, ed ? svolta con scarsa abilit?. La regia ? lenta, l?interpretazione inadeguata, la -fotografia: non bella: buona la parte musicale.

giudizio_morale: Dalla vicenda stessa e da alcune battute del dialogo traspare un modo di pensare e di sentire del tutto contrari ai principi della morale cristiana. Ai sentimenti corrispondono gli atti: la vicenda si svolge tra un tentato omicidio e un suicidio. Il film risulta moralmente negativo: ne sconsigliamo la visione ad ogni specie di pubblico. E

nazione: Svezia

Ricerca Film - SerieTv
Ricerca Film - SerieTV