Achivio Storico

INFERNO GIALLO

Regia
Geza Radvanyi
Anno di uscita
1942

interpreti: Fosco Giachetti (Francesco), Maria de Tasnady [in Ungheria: Maria Tasnady-Fekete; in Germania: Maria von Tasnady] (Maria), Pal Javor (Pietro), Pietro Scharoff (Dimitri), Vittoria Martello [Jone Solinas] (la ragazza indigena), Otello Toso (Giorgio), Harry Feist, Lia Corelli

genere: drammatico

soggetto: Edoardo Anton

sceneggiatura: Edoardo Anton e Ugo Betti

fotografia: Alberto Fusi

scenografia: Enrico Verdozzi e Antonio Tagliolini

musica: Antonio Veretti

canzone: Mario Ruccione

montaggio: Otello Colangeli

produzione: Gennaro Rondini per Colosseum Film

distribuzione: Colosseum Film

durata: 82?

tematiche: malattia; amicizia; solidariet?-amore

trama: In una stazione sanitaria nel cuore della giungla, coraggiosamente diretta da un giovane medico, giunge un nuovo dottore, sposato da poco che ha accettato il posto per realizzare dei risparmi. Poco dopo il suo arrivo cade gravemente malato e soltanto le amorose cure del direttore lo salvano da una quasi sicura morte e tra i due nasce una sincera amicizia. Inaspettatamente arriva nella giungla la moglie del nuovo dottore che pur di restare accanto al proprio marito si adatta a una vita poco confortevole e non scevra di pericoli. La presenza di una donna per? crea nella comunit? un senso di disagio; il direttore che se ne innamora, per non tradire l?amico cerca di sfuggirla e si chiude in s? stesso. Mentre una notte egli decide di recarsi dalla donna per esternarle i suoi sentimenti, gli indigeni si ribellano e appiccano il fuoco alla stazione. Il direttore perisce nel tentativo di salvare i suoi strumenti e la donna subisce un forte choc nervoso che le pazienti e amorose cure del marito guariranno gradatamente.

giudizio_artistico: Pellicola di discreto rilievo estetico che nonostante alcune incongruenze riesce a tener desto l?interesse. Buona l?interpretazione e sufficientemente realistica la messa in scena.

giudizio_morale: I troppo accentuati contrasti psicologici inducono ad escludere i giovani dalla visione del film. D

nazione: Italia / Ungheria

Ricerca Film - SerieTv
Ricerca Film - SerieTV