Achivio Storico

JESS IL BANDITO

Regia
Henry King
Anno di uscita
1939

titolo_originale: Jesse James

interpreti: Tyrone Power (Jesse James), Henry Fonda (Frank James, suo fratello), Nancy Kelly (Zerelda Zee Cobb), Randolph Scott (lo sceriffo federale Will Wright), Brian Donlevy (Barshee), Henry Hull (maggiore Rufus Cobb), John Carradine (Bob Ford), Slim Summerville (il carceriere), J. Edward Bromberg (Geprge Runyon, l?uomo di Pinkerton), Donald Meek (McCoy), John Russell (Jesse James, Jr.), Jane Drawell (Mrs. Samuels, madre dei fratelli James), Charles Tannen (Charles Ford), Claire Du Brey (Mrs. Ford), Willard Robertson, Granville Bates, Arthur Ayleswofth (Tom Colson), Paul Sutton (i linciatori), Harold Goodwin (Bill, della banda di Jesse), Lon Chaney, Jr. (uno della banda di Jesse), Ernest Whitman (Pinky), Eddy Waller (il vicesceriffo), Spencer Chartes (il prete), George Breakston (il ragazzo della fattoria), George O?Hara (Tiller), Virginia Brissac (la madre del ragazzo), Paul E. Burns (Hank), Charles B. Middleton (il dottore), Erville Alderson (il vecchio sceriffo federale), Harry Tyler (l?agricoltore), James Flavin (il capitano di Cavalleria), Charles Halton (Heywood, il banchiere), Harry Holman (il meccanico), Donald Douglas (il capitano di Fanteria), John Elliott (il giudice Mathews), George Chandler (Roy, il tipografo), Edward J. Le Saint (il giudice Rankin), Tom London (un soldato), Ethan Laidlaw (il tirapiedi di Barshee), Leonard Kibrick (un ragazzo), Wylie Grant

genere: western

soggetto: Nunnally Johnson

sceneggiatura: Nunnally Johnson

fotografia: (in Technicolor) George Barnes e W. Howard Greene

scenografia: William S. Darling e George Dudley

musica: Louis Silvers

montaggio: Barbara McLean

produzione: Darryl F. Zanuck per 20th Century-Fox

distribuzione: 20th Century-Fox

durata: 105?

tematiche: delinquenza; storia

trama: La vicenda si svolge nel lontano West. Per la costruzione della Ferrovia transcontinentale si rende necessaria l?espropriazione di vasti territori. Gli agenti della Societ? ferroviaria ricorrono a tutti i mezzi per ottenerla: durante una di queste operazioni viene uccisa una proprietaria, la Signora James. I figli di lei ne vendicano la morte, uccidendo l?agente colpevole, e si danno al banditismo. Da prima sono esaltati come eroi, ma poi diventano degli autentici banditi. Jess, il pi? giovane dei due, ama un?onesta fanciulla, e riesce a sposarla. Essa con l?appoggio di un sottufficiale dei gendarmi, innamorato di lei, tenta di ritrarre l?amato dalla via del male, ma non ci riesce. Jess continua per anni ad essere il capo di una famigerata banda di gangsters. Ferito gravemente nell?assalto di una banca, giunge, dopo molte peripezie, alla sua casa, e viene curato amorevolmente dalla moglie. L?amore per il suo bambino opera un rivolgimento nell?animo suo, ed egli tenta di fuggire lontano con l?amata per rifarsi un?esistenza onesta; ma uno dei suoi antichi compagni l?attira in un tranello e l?uccide.

giudizio_artistico: La vicenda, bench? prenda lo spunto da fatti storici, ? evidentemente fantastica e convenzionale, il film ? realizzato con larghi mezzi e ben diretto: l?interpretazione ? a tratti efficace.

giudizio_morale: Abbiamo qui il capovolgimento di concetti morali universalmente riconosciuti. I violatori della legge attirano tutte le simpatie e vengono esaltati; mentre i rappresentanti della legalit?, dell?ordine, del progresso civile sono messi in cattiva luce. Data tale impostazione, gli elementi positivi, che il film contiene, perdono la loro efficacia. Dobbiamo quindi sconsigliare ad ogni specie di pubblico, la visione di questo film, che risulta moralmente negativo. E

nazione: Stati Uniti

Ricerca Film - SerieTv
Ricerca Film - SerieTV