Achivio Storico

LA PRIMA MOGLIE – REBECCA

Regia
Alfred Hitchcock
Anno di uscita
1940

titolo_originale: Rebecca

interpreti: Joan Fontaine (Lady de Winter), Laurence Olivier (Maxim de Winter, suo marito), Judith Anderson (Denvers, la governante), George Sanders (Jack Favell), Nigel Bruce (maggiore Giles Lacey), Gladys Cooper (Beatrice Lacey, sua moglie), C. Aubrey Smith (colonnello Julyan), Reginald Denny (Frank Crowley), Philip Winter (Robert), Edward Fielding (Frith), Florence Bates (Mrs, Van Hopper), Leo G. Carroll (dr. Baker), Forrester Harvey (Chalcroft), Lumsden Hare (Tabbs), Leonard Carey (Ben), Melville Cooper (il coroner), Edith Sharpe

genere: thriller

soggetto: dal romanzo omonimo di Daphne du Maurier

adattamento: : Philip MacDonald e Michael Hogan

sceneggiatura: Robert E. Sherwood e Joan Harrison

fotografia: George Barnes

effetti_speciali: Jack Cosgrove

scenografia: Lyle Wheeler

musica: Franz Waxman

montaggio: Hal C. Kern

produzione: David O. Selznick per United Artists

distribuzione: Generalcine

durata: 130?

tematiche: matrimonio rapporto di coppia

trama: Il ricordo della moglie defunta, Rebecca, ? per Massimo una angoscia e quasi un incubo che gli ricorda la pagina pi? dolorosa della sua vita e appunto per sfuggire a tale ossessione si riammoglia con una buona e timida fanciulla, di umili condizioni, (egli, ricchissimo proprietario di un magnifico castello in riva al mare). Nella sua timidezza la poverina si lascia suggestionare dalla governante della casa, una fanatica della morta padrona che considera la nuova come un?intrusa. Attraverso una complicata e aggrovigliata vicenda, che si colorisce di cupe tinte drammatiche, la giovane donna viene a sapere il segreto doloroso del marito, il passato indegno della prima moglie, lo sciagurato incidente di cui fu vittima, e finalmente, dopo un angoscioso periodo di trepidazione i due coniugi, liberati dal tormentoso ricordo della defunta, possono godersi in pace il loro affetto.

giudizio_artistico: Film di primissimo ordine, tranne nella parte conclusiva in cui la narrazione diventa un po? melodrammatica.

giudizio_morale: La descrizione di una poco felice unione matrimoniale, consiglia di escludere i pi? giovani dalla visione di questo film. Ci

nazione: Stati Uniti

Ricerca Film - SerieTv
Ricerca Film - SerieTV