Achivio Storico

LADY HAMILTON

Regia
Alexander Korda
Anno di uscita
1941

titolo_originale: That Hamilton Woman

interpreti: Vivien Leigh (Lady Emma Hart Hamilton), Laurence Olivier (Lord Horatio Nelson), Alan Mowbray (Sir William Hamilton, ambasciatore britannico a Napoli, marito di Emma), Sara Allgood (Mrs. Cadogan-Lyon), Gladys Cooper (Lady Nelson, moglie di Horatio), Henry Wilcoxon (capitano Hardy), Heather Angel (la ragazza di strada), Halliwell Hobbes (reverendo Nelson), Gilbert Emery (Lord Spencer), Julie Compton (Lady Spencer, sua moglie), Miles Mander (Lord Keith), Ronald Sinclair (Josiah), Luis Alberni (il re di Napoli), Norma Drury (la regina di Napoli), Olaf Hytten (Gavin), Guy Kingsford (capitano Troubridge), Alec Craig (un gendarme), Leonard Carey (un attendente), Georges Renavent (il direttore dell'albergo), George Davis

genere: storico

soggetto: Walter Reisch e R.C. Sherriff

sceneggiatura: Walter Reisch e R.C. Sherriff

fotografia: Rudolph Maté

effetti_speciali: Lawrence W. Butler

scenografia: Vincent Korda

costumi: René Hubert

musica: Miklos Rozsa

montaggio: William W. Hornbeck

produzione: Alexander Korda per London Film

distribuzione: Minerva Film

durata: 125'

tematiche: storia; amore

trama: Una giovane damigella inglese capitata a Napoli ospite dell'ambasciatore Lord Hamilton, riesce a far innamorare di sé il maturo diplomatico che dopo breve tempo la sposa. Lady Hamilton ha così occasione di conoscere Nelson, allora capitano di marina e benché i loro caratteri siano ben diversi, nasce tra essi una irresistibile simpatia. Con l'andar degli anni l'oscuro ufficiale diviene l'invincibile ammiraglio, vanto della flotta inglese, e la relazione amorosa tra i due è cosa di pubblico dominio. Incuranti delle critiche del mondo i due amanti fuggono insieme ma la patria chiama nuovamente l'ammiraglio che troverà una gloriosa morte nella battaglia di Trafalgar. Lady Hamilton invecchia sola e dimenticata e finisce i suoi giorni nella miseria.

giudizio_artistico: La storica vicenda è ambientata in una fastosa cornice barocca che le imprime un notevole rilievo anche in virtù di una eccellente interpretazione.

giudizio_morale: La idealizzazione della relazione adulterina tra i due protagonisti è attenuata in parte dalla atmosfera storica. Tuttavia il film impone ampie riserve per cui se ne esclude la visione ai giovani. A

nazione: Gran Bretagna

Ricerca Film - SerieTv
Ricerca Film - SerieTV