Achivio Storico

L'UOMO CHE VOGLIO

Regia
Schamyl Bauman
Anno di uscita
1941

titolo_originale: Karl for sin hatt

interpreti: Birgit Terngroth (la ragazza di citt?), Adolf Jahr (Ole Hansson, il boscaiolo), Emil Fjellstroem (Big-Ola Hansson), Sigurd Wall?n (Algot Bergstrom), Stig Jarrel (Jimmy), Gudrun Brost (Monica), Willy Peters Nils), Gull Natorp, Ake Engfeldt, Vera Valdor, Ake Johansson, Ziri-Gun Eriksson, Gunnar Bjornstrand

genere: commedia

soggetto: Hasse Ekman

sceneggiatura: Hasse Ekman e Bengt Idestam-Almquist

fotografia: Hilmer Ekdahl e Hilding Biadt

scenografia: Arthur Spjuth

musica: Eskil Eckert-Lundin e Olle Lindholm

montaggio: Rolf Husberg

produzione: Schamyl Bauman-Produktion (Stockholm) / Sandrew

distribuzione: Scalera Film

durata: 103?

tematiche: amore

trama: Sorpresa dalla bufera, una ragazza si rifugia nella capanna di un ricco boscaiolo. La ragazza che ? a sua volta ricca e vive la vita brillante e frivola della citt?, si innamora dell?uomo rude e un poco primitivo. Costui, dal suo canto, va raffinandosi per amore di lei, senza perdere per? la georgica impronta che aveva affascinato la ragazza. Dopo una serie di gustosi episodi, la vicenda si conclude con il previsto matrimonio.

giudizio_artistico: La vicenda non ? eccessivamente originale, ma il racconto fluido e con una vena di bonaria comicit?; anche il dialogo ? piacevole. Efficace la regia e ottima la interpretazione dei protagonisti.

giudizio_morale: La trama ? innocua, ma troppo accentuata descrizione di costumi mondani consiglia di escludere i giovani dalla visione del film. D

nazione: Svezia

Ricerca Film - SerieTv
Ricerca Film - SerieTV