Achivio Storico

MONTECASSINO

Regia
Arturo Gemmiti
Anno di uscita
1946

interpreti: Alberto Carlo Lolli (l?abate di Montecassino, Diamare). Ubaldo Lay (don Eusebio), Gilberto Severi (don Martino), Dario Dolci (don Agostino), Luigi Gatti (don Nicola), Nino Dal Fabbro (don Odorisio), Mario Milita (fra? Giacomo), Michele Riccardini (fra? Pietro), Giulio Santilli (fra? Romano), Guido Garavaglia (fra? Carlo), Mario Puglisi (fra? Zaccaria), Zora Piazza (Maria), Vira Silenti (Carmela), Pietro Bigerna (Alberto), Silverio Blasi (Marco), Rudolf H. Neuhaus (capitano Richter), Livio Bussa (Antonio), Giuseppe Forl? (suo padre), Filomena Di Camillo (mamma Rosa), Alberto Canale (Canale), Fosca Freda (la madre folle), Heinrich Bode (un ufficiale tedesco), Gianfranco Petrosemolo (Gianfranco),Giampiero Di Natale (Paolo), Marcella Toschi (sua madre), Leo Garavaglia (zio Tommaso), Pietro Germi (Francesco, un profugo), Sergio capogna, Liliana, il cane Fox

genere: storico

soggetto: dal libro di don Tommaso Leccisotti

sceneggiatura: Arturo Gemmiti e Arnaldo Marrosu [e, non accreditati, Virgilio Sabel e Giovanni Paolucci]

fotografia: Piero Portalupi, Vittorio Della Valle, Angelo Jannarelli

effetti_speciali: R. Battistelli

scenografia: Arrigo Equini

musica: Adriano Lualdi

montaggio: Vittorio Solito

produzione: Arturo Gemmiti per Pastor Film

distribuzione: Scalera Film

durata: 85?

tematiche: guerra

trama: Tratto dalla tragica realt? vissuta, narrata dai pochi superstiti del monastero distrutto, il film, tra il narrativo ed il documentario, rievoca le vicende dell?Abbazia nell?ultima guerra. Evocazione drammatica ma non artificiosa, varia per la diversa umanit? dei personaggi rappresentati. L?indistruttibile forza dello spirito, vera grandezza di Montecassino, ? ben resa nel film, dichiarazione di guerra alla guerra e appello a tutte le genti per una comprensione d'amore.

giudizio_artistico: Realizzazione tecnicamente molto accurata che fonde in un insieme suggestivo le fasi ora sentimentali, ora drammatiche, ora documentarie della vicenda.

giudizio_morale: Il finale invito all?amore, alla bont? alla fede, riassume l?atmosfera morale del film che ? ricco di elementi positivi. La visione ? ammessa anche in sale di oratori, collegi e scuole. O

nazione: Italia

Ricerca Film - SerieTv
Ricerca Film - SerieTV