Achivio Storico

RIBELLIONE

Regia
Christian-Jaque
Anno di uscita
1945

titolo_originale: Boule de Suif

interpreti: Micheline Presle ("Boule de Suif"), Louis Salou (il tenente Eyrick), Alfred Adam (Comudet), Jean Brochard (Loiseau), Suzet Mais (sua moglie), Palau (Carre-Lamadon), Marcel Simon (il Conte), Roger Carel (il maggiore Folsborg)

genere: drammatico

soggetto: dal racconto omonimo [1880, nella raccolta Les soirées de Medan] di Guy de Maupassant

sceneggiatura: Louis D'Helo e Henri Jeanson

fotografia: Christian Matras

scenografia: Léon Barsacq e Robert Clavel

produzione: Louis Wips per Artis Film

distribuzione: Lux Film

durata: 84'

tematiche: storia; male

trama: Nel 1870, durante l'occupazione tedesca, una donna di malaffare soprannominata " Boule de suif " viaggia in diligenza verso Le Havre insieme a dei borghesi timorosi e vigliacchi. La diligenza viene fermata dai tedeschi e gli egoisti compagni di viaggio inducono la donna a concedersi al capitano onde poter ottenere il permesso di proseguire. Durante la sosta la ragazza che aveva ceduto alle insistenze, schiaffeggia e uccide l'ufficiale che ha insultato la Francia e si rifugia nel campanile della chiesa dove i rintocchi funebri si trasformano in fatidico richiamo di ribellione e di vittoria.

giudizio_artistico: Il film ha delle indubbie qualità artistiche e si giova di una ottima interpretazione. Risulta però troppo evidente ed alquanto artificiosa il partita preso di idealizzare la protagonista e condannare in blocco tutta la cosiddetta borghesia.

giudizio_morale: Sia dal punto di vista morale che da quello sociale il film è assolutamente negativo per cui se ne esclude la visione per ogni genere di pubblico. E

nazione: Francia

Ricerca Film - SerieTv
Ricerca Film - SerieTV