ALVIN SUPERSTAR 3 – SI SALVI CHI PUO’

Valutazione
Consigliabile, Semplice
Tematica
Animali, Avventura, Film per ragazzi, Musica
Genere
Commedia/animazione
Regia
Mike Mitchell
Durata
87'
Anno di uscita
2012
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Alvin and The Chipmunks: Chipwrecked
Distribuzione
20th Century Fox Italia
Soggetto e Sceneggiatura
Jonathan Aibel & Glenn Berger basato sui personaggi 'Alvin e i Chipmunks' creati da Ross Bagdasarian e 'le Chipettes' create da Janice Karman
Musiche
Mark Mothersbaugh
Montaggio
Peter Amundson

Orig.: Stati Uniti (2011) - Sogg.: basato sui personaggi 'Alvin e i Chipmunks' creati da Ross Bagdasarian e 'le Chipettes' create da Janice Karman - Scenegg.: Jonathan Aibel & Glenn Berger - Fotogr.(Panoramica/a colori): Thomas Ackerman - Mus.: Mark Mothersbaugh - Montagg.: Peter Amundson - Dur.: 87' - Produz.: Janice Karman, Ross Bagdasarian.

Interpreti e ruoli

Alvin (i Chipmunks), Simon (Dave Seville), Theodore . (Ian), le Chipettes (Zoe), Jason Lee, David Cross, Jenny Slate .

Soggetto

La nave da crociera sulla quale sono in vacanza fa naufragio. Così i tre Chipmunks e le tre Chipettes trovano rifugio su un'isola nell'oceano. Sulla stessa isola arrivano poco tempo dopo anche Dave e Ian, il suo rivale che coltiva voglia di vendetta per essere stato escluso dalla gestione del successo canoro dei Chipmunks. Quando i due e gli animaletti si ricongiungono devono fare i conti con la presenza di Zoe, una ragazza che da dieci anni vive sull'isola alla ricerca di un tesoro nascosto. Molti pericoli e inconvenienti sono da superare prima che il gruppo venga salvato da un elicottero. Ed ecco i piccoli cantanti e ballerini di nuovo in scena per la gioia del fan.

Valutazione Pastorale

Dopo "Alvin superstar" (2008), e "Alvin superstar 2" (2010), questo terzo capitolo aggiunge poco alla definizione dei piccoli protagonisti. Si procede sul consueto binario dei modi di fare di Alvin, fracassoni e incorreggibili, che portano scompiglio ovunque e mettono in gravi difficoltà il mite e indifeso Dave. Offrendo meno appigli per creare panico e confusione, la seconda parte sull'isola è meno vivace e accattivante. Tutto però scorre all'insegna dell'armonia tra uomini e animali, ossia tra cartoni e attori veri, in un clima di totale favola con spruzzi d'avventura. Dal punto di vista pastorale, il film è da valutare come consigliabile e del tutto semplice.

Utilizzazione

Il film è da utilizzare in programmazione ordinaria e in seguito come proposta per bambini e famiglie.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV