IL RESPIRO DEL DIAVOLO – Whisper

Valutazione
Consigliabile, Semplice
Tematica
Bambini, Violenza
Genere
Drammatico
Regia
Stewart Hendler
Durata
95'
Anno di uscita
2009
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Whisper
Distribuzione
Eagle Pictures
Musiche
Jeff Rona
Montaggio
Armen Minasian

Orig.: Stati Uniti (2007) - Sogg. e scenegg.: Christopher Borrelli - Fotogr.(Panoramica/a colori): Dean Cundey - Mus.: Jeff Rona - Montagg.: Armen Minasian - Dur.: 95' - Produz.: Paul Brooks, Walter Hamada, Damon Lee.

Interpreti e ruoli

Josh Holloway (Max Truemont), Blake Woodruff (David Sandborn), Joel Edgerton (Vince Delayo), Sarah Wayne Callies (Roxanne), Dule' Hill (detective Miles), Michael Rooker (Sydney Braverman), Teryl Rothery (Catherine Sandborn), Tara Wilson (Chloe), John Kapelos (detective Whitley), Julian Christopher . (Harper)

Soggetto

In seguito a rifiuto della banca di concedergli un prestito per iniziare una propria attività, l'ex detenuto Max Harper accetta di partecipare ad un colpo. L'incarico è quello, assegnato da un misterioso committente, di rapire il piccolo David, figlio di una delle più facoltose donne del Vermont. L'azione sembra riuscire, ma David mette ben presto in crisi i suoi rapitori, mostrandosi in possesso di strani poteri, che gli permettono di tenerli tutti in scacco. Max, la sua ragazza Roxanne e i suoi complici Sydney e Vince, cercano di opporsi ma infine devono soccombere.

Valutazione Pastorale

Si tratta di una storia che si muove tra dramma e horror (poco in realtà) con un andamento estremamente lineare e comprensibile: nonostante si parli di poteri occulti. Il diavolo si traveste da angelo, la buona coscienza riemerge di fronte al male compiuto, realtà e immaginazione si confondono ma il gesto finale della restituzione dei soldi assicura l'intenzione di cambiare vita. Emozioni ridotte al minimo, copione modesto e realizzazione comunque misurata, senza esagerazioni. Per cui, dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come consigliabile, e decisamente semplice.

Utilizzazione

Il film può essere utilizzato in programmazione ordinaria, per una proposta di film di 'genere', con limiti ma senza sbavature. Attenzione é da tenere per minori e piccoli in vista di passaggi televisivi o di uso di VHS e DVD.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film