LA SETTA DELLE TENEBRE

Valutazione
Inaccettabile, farneticante
Tematica
Violenza
Genere
Horror
Regia
Sebastian Gutierrez
Durata
94'
Anno di uscita
2008
Nazionalità
Nuova Zelanda, Stati Uniti
Titolo Originale
Rise
Distribuzione
Eagle Pictures
Musiche
Nathan Barr
Montaggio
Lisa Bromwell, Robb Sullivan

Orig.: Stati Uniti/Nuova Zelanda (2006) - Sogg. e scenegg.: Sebastian Gutierrez - Fotogr.(Panoramica/a colori): John Toll - Mus.: Nathan Barr - Montagg.: Lisa Bromwell, Robb Sullivan - Dur.: 94' - Produz.: Greg Shapiro - VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI.

Interpreti e ruoli

Lucy Liu (Sadie Blake), Michael Chiklis . (Clyde Rawlins), James D'Arcy (Bishop), Carla Gugino (Eve), Julio Oscar Mechoso (Arturo), Elden Henson (Taylor), Cameron Richardson (Collette), Fran Kranz (Alex), Mako (Poe), Allan Rich (Harrison)

Soggetto

A Los Angeles, dopo aver scoperto l'esistenza di una setta segreta diffusa tra i giovani, la giornalista Sadie decide di indagare a fondo. Colpita da Bishop, il guru della setta, resta sospesa tra la vita e la morte e, in questa condizione, prende l'iniziativa di vendicarsi. Facendo insieme la vittima e il carnefice, Sadie ottiene il risultato di eliminare Bishop, ma muore una seconda volta. E forse non è l'ultima.

Valutazione Pastorale

Si tratta di un prodotto di 'genere', nel quale non manca niente del solito campionario legato a questo tipo di storia: misteri fasulli accresciuti a bella posta per prolungare occasioni di truculenze varie, torture, squartamenti, sangue in ogni dove. Non è possibile prendere un tale squallido campionario tanto alla leggera, anzi diventa necessario dire che il film, dal punto di vista pastorale, é da valutare come inaccettabile e del tutto farneticante. UTILIZZAZIONE: è da evitare sia in programmazione ordinaria sia in altre occasioni. C'è il divieto ai minori di 14 anni, e molta attenzione é da tenere per i più piccoli in vista di passaggi televisivi o di uso di VHS e DVD.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film