LETTERE D’AMORE

Valutazione
Accettabile-riserve, Realistico
Tematica
Genere
Commedia
Regia
Martin Ritt
Durata
105'
Anno di uscita
1990
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
STANLEY AND IRIS
Distribuzione
U.I.P.
Soggetto e Sceneggiatura
Harriet Frank Jr., Irving Ravetgh liberamente ispirato al romanzo "Union Streft" di Pat Backer
Musiche
John Williams
Montaggio
Sidney Zevin

Sogg.: liberamente ispirato al romanzo "Union Streft" di Pat Backer - Scenegg.: Harriet Frank Jr., Irving Ravetgh - Fotogr.: (scope/a colori) Donald Mc Alpine - Mus.: John Williams - Montagg.: Sidney Zevin - Dur.: 105' - Prod. Arlene Sellers, Alex Winitsky

Interpreti e ruoli

Jane Fonda (Iris King), Robert De Niro (Stanley Cox), Martha Plimpton (Kelly King), Swoosie Kurtz (Sharon), Harley Cross (Richard), Feodor Chaliapin jr. (Leonides Cox), Zohra Zambert (Elaine), Jame Sheridan (Joe), Loretta Lfvine (Bertha)

Soggetto

in una piccola città industriale di New England, l'introverso Stanley Cox ha modo di fare amicizia con la volitiva Iris King dopo essere accorso in suo aiuto durante uno scippo subito dalla donna. Ambedue lavorano nella stessa fabbrica di dolciumi: Iris, operaia addetta al confezionamento, è una energica vedova dedita sia ad allevare i suoi due figli, la ribelle teenager Kelly e il docile undicenne Richard, sia a mantenere sua sorella Sharon con il marito Joe, entrambi disoccupati; Stanley, cuciniere della mensa, è un individuo timido ed insicuro tutto dedito al padre malato, un vecchio rappresentante di commercio. Licenziato perchè analfabeta e costretto per sopravvivere ad esercitare i mestieri più umilianti, Stanley viene confortato da Iris che gli insegna a leggere e a scrivere. Divenuto fiducioso, Cox, assai abile come inventore, viene assunto in un'altra città facendo una carriera insperata, ma la lontananza acuisce in entrambi il desiderio di amore: superati gli ostacoli e gli affanni Iris e Stanley, dopo essersi riuniti, decidono di sposarsi.

Valutazione Pastorale

il film, realizzato per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla piaga dell'analfabetismo assai diffuso negli Stati Uniti, presenta una storia infarcita di buoni sentimenti con spunti agrodolci o patetici privi di emotività. Di scialbo mestiere l'interpretazione di Jane Fonda e Robert De Niro.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film