QUELL’IDIOTA DI NOSTRO FRATELLO

Valutazione
Futile, grossolano
Tematica
Famiglia, Famiglia - fratelli sorelle, Lavoro
Genere
Commedia
Regia
Jesse Peretz
Durata
90'
Anno di uscita
2012
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Our Idiot Brother
Distribuzione
Videa/CDE
Musiche
Eric D. Johnson, Nathan Larson
Montaggio
Jacob Cravcroft, Andrew Mondshein

Orig.: Stati Uniti (2011) - Sogg. e scenegg.: Evgenia Peretz, David Schisgall - Fotogr.(Panoramica/a colori): Yaron Orbach - Mus.: Eric D. Johnson, Nathan Larson - Montagg.: Jacob Cravcroft, Andrew Mondshein - Dur.: 90' - Produz.: Anthony Bregman, Peter Saraf, Marc Turtletaub.

Interpreti e ruoli

Paul Rudd (Ned Rochlin), Elizabeth Banks (Miranda Rochlin), Zooey Deschanel (Natalie Rochlin), Emily Mortimer (Liz Rochlin), Steve Coogan (Dylan), Rashida Jones (Cindy), Adam Scott (Jeremy), Shirley Knight (Ilene Rochlin), Kathy Fitzgerald. (Velma), Marceline Hugot (Judy), Alexia Rassmussen (Chloe), Polly Draper . (Ellen)

Soggetto

Ned torna in città ma non ha un punto di riferimento. Non può stare a casa della madre, e le sue tre sorelle cercano di non incoraggiarlo. Solo Liz decide di ospitarlo ma ben presto se ne pente. Senza lavoro e senza stabilità, Ned sembra combinare solo un guaio dopo l'altro. Al momento di prendere delle decisioni però, la sfacciata sincerità di Ned si rivela vincente e anche le sorelle devono riconoscerne i buoni propositi.

Valutazione Pastorale

Il tratto dominante del copione è quello della demenzialità. Dialoghi, situazioni, gesti si succedono all'insegna di un umorismo che rasenta la stupidità. Il sottotesto vorrebbe poi chiarire che l'irruenza di Ned è funzionale a far emergere nelle sorelle (e in genere negli altri personaggi) ipocrisie e falsità, e a migliorare la situzione affettiva e sociale di tutto. Il divertimento non è sempre digeribile, il ruolo 'positivo' di Ned va tirato per i capelli, e il film, dal punto di vista pastorale, è da valutare come futile, e nell'insieme grossolano.

Utilizzazione

In prgrammazione ordinaria il film è da utilizzare con molta cautela, anche per certi passaggi gratuiti e non necessari. Attenzione è da tenere per minori e piccoli in vista di passaggi televisivi o di uso di dvd e di altri supporti tecnici.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV