Cinema: box office al 3 dicembre. Giraldi (Cnvf), “il biopic musicale della band inglese Queen sbanca con oltre 5 milioni di euro”

lunedì 3 dicembre 2018
Un articolo di: Sir-Cnvf

“Sono settimane positive per il box office cinematografico nazionale, con il successo prima di ‘Animali Fantastici 2’ e ora con il biopic rock ‘Bohemian Rhapsody’”. Così al Sir Massimo Giraldi, presidente della Commissione nazionale valutazione film della Cei (Cnvf), che aggiunge: “Il film su Freddie Mercury e la band inglese dei Queen raccoglie immediatamente il consenso del pubblico italiano. Si tratta infatti di un titolo molto atteso per la stagione autunnale, in odore dei prossimi premi americani, sorretto dall’operazione musicale nostalgia che ha traghettato in sala appassionati e non”.
Avvicinandosi al Natale, dunque, per il cinema comincia la stagione forte, più favorevole. I dati al botteghino (29 novembre/2 dicembre), infatti, confermano una tendenza di presenze in crescita. Se in vetta, come indicato, “Bohemian Rhapsody ” di Bryan Singer, con Rami Malek nei panni di Freddie Mercury, supera abbondantemente i 5 milioni di euro (€ 5.413.561), ottengono degli ottimi risultati anche l’animazione “Il Grinch” di Yarrow Cheney e Scott Mosier, secondo con € 1.805.843, e la commedia sentimentale di Leonardo Pieraccioni, “Se son rose…”, terzo con € 1.658.464.
Anche giù dal podio troviamo risultati di tutto rispetto. In quarta posizione resiste il film fantasy “Animali Fantastici. I Crimini di Grindelwald” di David Yates, spin-off della saga di Harry Potter, che guadagna altri € 961.328, raggiungendo la cifra totale di 11.752.118 di euro alla terza settimana di programmazione. In quinta posizione c’è l’action “Robin Hood. L’origine della Leggenda” di Otto Bathurst, che piace ma non convince del tutto, incassando € 492.879, per un totale in due settimane di € 1.530.045. Altro titolo italiano in classifica è la commedia di Gianni Zanasi “Troppa grazia”, che alla seconda settimana guadagna € 278.628, per un totale di € 822.671.
Il film della Disney “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni” di Lasse Hallström, settimo al botteghino, continua la sua crescita con altri € 193.064, incassando in cinque settimane € 9.199.843. Bene poi l’iraniano “Tre volti” di Jafar Panahi, che conquista in quattro giorni € 116.252. A seguire, in ottava posizione, l’esordiente Tom Edmunds con la commedia nera “Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi”, passata alla 13ª Festa del Cinema di Roma, che guadagna altri €112.350, portandosi a un totale in due settimane di € 458.817. Chiude infine la top ten il thriller di Steve McQueen, “Widows. Eredità criminale”, con Viola Davis e Michelle Rodriguez, che guadagna € 98.849, superando la soglia del milione di euro.

Forse ti interessa anche:

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film