CUCCIOLI – IL CODICE DI MARCO POLO

Valutazione
Consigliabile, Semplice
Tematica
Avventura, Film per ragazzi
Genere
Film d'animazione
Regia
Sergio Manfio
Durata
95'
Anno di uscita
2010
Nazionalità
Italia, Spagna
Distribuzione
01 Distribution
Soggetto e Sceneggiatura
Sergio Manfio, Francesco Manfio con la collaborazione di Anna Manfio, Davide Stefanato, Antonio Garrido Giorgio Cavazzano
Musiche
Lorenzo Tomio, Sergio Manfio
Montaggio
Umberto Barison

Orig.: Italia/Spagna (2009) - Sogg.: Giorgio Cavazzano - Scenegg.: Sergio Manfio, Francesco Manfio con la collaborazione di Anna Manfio, Davide Stefanato, Antonio Garrido - Fotogr.(Panoramica/a colori): Mauro Lovadina - Mus.: Lorenzo Tomio, Sergio Manfio (canzoni: Michele Minniti) - Montagg.: Umberto Barison - Dur.: 95' - Produz.: Gruppo Alcuni, Grupo Edebé in collaborazione con RAI Cinema.

Soggetto

Provenienti da varie parti del mondo, sei animaletti (la gattina Olly, il coniglio Cilindro, la papera Diva, il cagnolino Portatile, il ranocchio Pi, il pulcino Senzanome) si riuniscono con un preciso obiettivo: fermare Maga Cornacchia e il suo piano per prosciugare la laguna di Venezia. Prima di riuscirsi devono recuperare il Codice di Marco Polo, un libro misterioso e prezioso.

Valutazione Pastorale

Si tratta di un prodotto d'animazione tutto italiano, realizzato senza il ricorso al 3D dei contemporanei titoli americani, ma volutamente tenendosi intorno ad una forma espressiva più tradizionale. "E' dichiaratamente un film per l'infanzia -dice il regista- che vuole divertire senza mettere da parte la sua spiccata propensione pedagogica". In questa direzione va la scelta di rendere protagonisti una serie di animaletti dai modi semplici e ingenui, di ambientare gran parte della vicenda a Venezia, di inserire canzoni, di parlare di Marco Polo e di lrti momenti di storia a livello scolastico.Lo sforzo, va detto, non è indifferente. L'impegno professionale ottiene il risultato di una storia forse un po' lunga, con qualche pausa ma giusta per coinvolgere i bambini. Dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come consigliabile e del tutto semplice.

Utilizzazione

Il film é da utilizzare in programmazione ordinaria e in seguito in molte occasioni come proposta per bambini e famiglie.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film