EDDY E LA BANDA DEL SOLE LUMINOSO

Valutazione
Accettabile, semplicistico, Famiglie
Tematica
Film per ragazzi
Genere
Film d'animazione
Regia
Don Bluth
Durata
68'
Anno di uscita
1993
Nazionalità
Irlanda
Titolo Originale
ROCK A DOODLE
Distribuzione
Filmauro
Soggetto e Sceneggiatura
David N. Weiss Don Bluth, John Pomeroy, David Steinberg, David N. Weiss, T.J. Kuenster, Gary Goldman
Musiche
Robert Folk
Montaggio
Bernard Caputo

Sogg.: Don Bluth, John Pomeroy, David Steinberg, David N. Weiss, T.J. Kuenster, Gary Goldman - Scenegg.: David N. Weiss - Fotogr.: (panoramica/a colori) Robert Paynter - Mus.: Robert Folk - Montagg.: Bernard Caputo - Dur.: 68' - Produz.: Sullivan Bluth Studios, Ireland

Soggetto

alla fattoria di Frank e Dorothy tutti gli animali credono che il sole sorga proprio perchè il gallo Chanticleer lancia poderosi chicchirichì. Un giorno in cui il gallo non fa questo, il sole si è levato ugualmente e Chanticleer, tacciato da imbroglione e depresso, si trasferisce in città. Alla fattoria improvvisamente arrivano diluvio e inondazione, con immensa gioia del malvagio Grande Gufo, signore del buio. Mentre i genitori e i fratelli si affannano a creare argini, il piccolo Eddy resta al coperto e invoca l'amico gallo a tornare e a richiamare il sole. Poichè costui è lontano, Eddy -che intanto il Gufo ha trasformato in gattinopilota un'avventurosa spedizione, per recuperare il gallo in città, guidando il cane Patou, la topolina Piperita e Spillo la gazza. Il gruppetto degli animali attraverso collettori limacciosi arriva alla metropoli alla ricerca di Chanticleer. Questi nel frattempo è diventato il re dei cantautori rock, sotto la guida di Pinco, un gattone rosso, manager losco e con loschi accoliti, mentre per lui spasima Goldie, una graziosa fagianella. Reiterati sono gli sforzi dei giovani amici per riportare alla fattoria il gallo e, con lui il sole. Dapprima catturati nella roulotte di Pinco, sempre perseguitati da Strazio, il nipote tonto del grande Gufo (in missione di servizio), infine inseguiti dai ribaldi del manager, il quartetto, insieme a Chanticleer e Goldie, rientra a casa. Chanticleer, guastato dal rock, dapprima non ce la fa, poi con un trionfale chicchirichì fa spuntare il sole. La pioggia e l'alluvione hanno termine, mentre mamma Dorothy risveglia Eddy, addormentatosi sui fumetti e felice di ritrovarsi non più gatto, ma bambino.

Valutazione Pastorale

escluse brevi scene al principio e alla fine, nelle quali recitano degli attori nei ruoli di Eddy e della sua famiglia, questo è un film d'animazione che il regista Don Bluth ha diretto con mediocre abilità, sorreggendo la trama non troppo interessante con una grande quantità di musica rock, che contribuisce a vivacizzare le avventure dei simpatici personaggi. Fra i brani più riusciti del lavoro è da notare quello dell'esecuzione all'organo di un celebre pezzo di Bach da parte del Grande Gufo e dei suoi seguaci. Il disegno è piatto, quasi deludente, e l'invenzione manca di ritmi incisivi. Il film è moralmente sano ed esalta l'amicizia, il coraggio e la vita semplice a contatto con la natura.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film