IL GRANDE VOLO

Valutazione
Accettabile-riserve, Problematico
Tematica
Bambini
Genere
Apologo
Regia
Richard Donner
Durata
121'
Anno di uscita
1993
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
RADIO FLYER
Distribuzione
Columbia Tri Star Film Italia
Soggetto e Sceneggiatura
Davis Mickey Evans
Musiche
Hans Zimmer
Montaggio
Stuart Baird

Sogg. e Scenegg.: Davis Mickey Evans - Fotogr.: (scope/a colori) Laszlo Kovacs - Mus.: Hans Zimmer - Montagg.: Stuart Baird - Dur.: 121' - Produz.: Lauren Shuler-Donner

Interpreti e ruoli

Lorraine Bracco (Mary), John Heart (Daugherty), Elijam Wood (Mike), Joseph Mazzello (Bobby), Adam Baldwin ("Il Re"), Ben Johnson (Geronimo Bill), Sean Baca (Fisher), Garette Ratlife, Thomas Ian Nocholas

Soggetto

alla fine degli anni '60, Mary, una giovane donna divorziata si trasferisce in California con i figli Mike (decenne) e Bobby (otto anni). I bambini si dilettano con i loro giochi; fanno disastrosi esperimenti magici; passano molto tempo davanti alla televisione e cercano di non sognare "mostri". Il vero mostro ce l'hanno purtroppo in casa, dopo che Mary ha sposato un camionista rozzo, dedito al bere e mezzo psicopatico, che si fa chiamare "il re". Costui ce l'ha soprattutto con Bobby, che per qualche bambinata riceve spesso botte e frustate. Ma fra i bambini vi è un patto: nulla deve essere riferito alla mamma, che ha trovato un lavoro gravoso in una caffetteria e quindi in casa non c'é quasi mai. Bobby, che è di per sé un tipo un po' sognatore e misterioso, comincia a pensare alla fuga. Lo aiuterà il fratello maggiore (i due sono legatissimi), attrezzando un piccolo carretto rosso e trasformandolo piano piano, con pezzi ed aggeggi recuperati quà e là, in una macchina volante. C'é infatti non lontano da casa un aereoporto e, proprio a picco, a debita distanza, sulle piste un trampolino di roccia, che Bobby chiama "il posto dei sogni". La sera stabilita per il grande esperimento di lancio arriva: Mike ha preparato al fratello perfino le cartoline che dovrà spedire dai luoghi che visiterà, e il fedele pastore tedesco, amico e protettore dei bambini, si involerà anche lui con Bobby (benché sia stato ferito pochi giorni prima dal malvagio patrigno). Il quale, tornato a casa e non avendo trovato sulla motocicletta due aggeggi, parte infuriato alla ricerca dei monelli, pronti sul loro trampolino. Il cane assale l'uomo, questi cade ferito, la polizia, avvertita da Mary per caso rientrata prima dal suo lavoro, arriva sul posto e tira fuori le manette per "il re", mentre il carrettino ormai trasformato decolla per la felicità di Bobby. Più avanti negli anni, il sognatore diventerà un bravissimo pilota. Lo ricorda Mike parlando del loro zio ai suoi figli, proprio in quell'aereoporto, dove molti anni prima un altro ragazzino Fisher aveva dato il via a quei "voli" folli, buttandosi in bicicletta giù per la collina verso le piste illuminate. E' stato Fisher ora gestore di una pompa di benzina a rifornire il carretto rosso e dare consigli ed auguri al suo successore nell'avventura.

Valutazione Pastorale

si è inteso porre al centro della vicenda il problema della violenza sui più piccoli, nell'ambito di famiglie dominate da adulti maneschi e tiranni. In questo Film non può dirsi fallito. Dove fa difetto è nell'impianto narrativo che si fa sconnesso e molto si perde prima del lancio dalla roccia dei sogni infantili (il desiderio di fuga di Bobby, come liberazione dal "mostro" che incombe in casa, più che nei suoi incubi notturni). Eccessiva l'insistenza su giochi e biricchinate; noioso anche il ricorso alla voce fuori campo di colui che racconta, un mezzo ormai scontato. Tutto si svolge in un clima plumbeo e senza gioia: l'apologo è chiaro, gli affettuosi fratellini Mike (Elijam Wood) e Bobby (Joseph Mazzello), il piccolo aviatore, con lacrime e lividi sono simpatici, ma tutto l'insieme finisce per non coinvolgere. Un tema così doloroso ed attuale meritava qualcosa di più rigoroso, senza dispersioni e divagazioni prima di arrischiare il "grande volo" conclusivo.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film