STA ZITTO…NON ROMPERE

Valutazione
Accettabile, brillante
Tematica
Amicizia, Gangster, Il comico
Genere
Commedia
Regia
Francis Weber
Durata
90'
Anno di uscita
2003
Nazionalità
Francia
Titolo Originale
Tais-toi
Distribuzione
Filmauro
Soggetto e Sceneggiatura
Francis Weber, Serge Frydman Francis Weber
Musiche
Marco Prince
Montaggio
George Klotz

Orig.: Francia (2003) - Sogg.: Francis Weber - Scenegg.: Francis Weber, Serge Frydman - Fotogr.(Scope/a colori): Luciano Tovoli - Mus.: Marco Prince - Montagg.: George Klotz - Dur.: 90' - Produz.: Said Ben Said.

Interpreti e ruoli

Gerard Depardieu (Quentin), Jean Reno (Rubi), Richard Berry (commissario Vermet), Leonor Varela (katja)

Soggetto

Quentin e Rubi evadono insieme dal carcere. Il primo é un ingenuo al limite dell'idiozia, tutto sorrisi e battute che subito irritano il secondo, un gangster che ha sottratto una forte somma e ora intende recuperarla. Quentin dice a Rubi che loro sono amici e apriranno insieme un bistrot nella sua cittadina di nascita. Rubi subisce questa presenza che poi si rivela preziosa per risolvere una matassa sempre più ingarbugliata.

Valutazione Pastorale

Si tratta di una commedia garbata e piacevole, costruita quasi per intero sui due protagonisti e sullo scontro tra i loro opposti caratteri. La bravura degli attori e la scioltezza della regia (lo stesso regista de "La cena dei cretini") permettono di confezionare un prodotto di grande simpatia, che fa ridere ma anche offre l'opportunità di qualche osservazione sull'importanza dell'amicizia, dell'aiuto reciproco, del non uccidere. Ritmo svelto e brioso, copione gradevole e film che, dal punto di vista pastorale, è da valutare come accettabile e nell'insieme brillante. UTILIZZAZIONE: il film è da utilizzare in programmazione ordinaria e da recuperare come spettacolo simpatico anche in occasioni di intrattenimento.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film