WINNIE THE POOH – NUOVE AVVENTURE NEL BOSCO DEI CENTO ACRI

Valutazione
Consigliabile, Semplice
Tematica
Amicizia, Animali, Film per ragazzi, Letteratura
Genere
Film d'animazione
Regia
Stephen J. Anderson
Durata
65'
Anno di uscita
2011
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Winnie the Pooh
Distribuzione
Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
Musiche
Robert Lopez, Kristen Anderson Lopez
Montaggio
Lisa Linder

Orig.: Stati Uniti (2011) - Sogg. e scenegg.: ispirati a cinque fiabe tratte dai libri di A.A. Milne - Fotogr.(Panoramica/a colori): Julio Macat - Mus.: Robert Lopez, Kristen Anderson Lopez - Montagg.: Lisa Linder - Dur.: 65' - Produz.: Peter Del Vecho, Clark Spencer - Il LM è preceduto da un corto sempre di animazione dal titolo "La ballata di Nessie" (5').

Soggetto

In cerca di un po' di miele per tacitare il proprio stomaco brontolone, l'orsetto Pooh arriva a casa dell'amico Christopher. Qui trova un biglietto che non riesce a leggere e chiede aiuto ai compagni del bosco. L'equivoco creatosi viene chiarito solo dopo aver superato molte situazioni impreviste e bizzarre.

Valutazione Pastorale

Lo scrittore A.A. Milne fece pubblicare nel 1926 i racconti che aveva inventato per il figlio piccolo, ispirandosi a vari pupazzi di pezza. Il principale si è rivelato l'orsacchiotto Winnie the Pooh, che ha scavalcato i decenni, è arrivato al cinema (ultimo esempio finora nel 1977) e torna ora, richiamato in servizio dalla Disney. L'operazione è quella di evitare computer e altre innovazioni per recuperare il disegno fatta e colorato a mano con i toni pastellati a farla da padrone. I risultati hanno un deciso sapore vintage, retrò non solo nel cromatismo ma anche nel dialogo e nell'azione. Se in qualche momento la sensazione è quella di una ingenuità espressiva forse eccessiva, resta ben presenta quell'aspetto didattico sul rapporto tra le parole scritte, le parole dette e l'immagine, che è uno dei punti a favore dell'attualità del racconto. La fiaba regge, e il film, dal punto di vista pastorale, è da valutare come consigliabile e certamente semplice.

Utilizzazione

Il film è da utilizzare in programmazione ordinaria e in seguito in molte occasioni per bambini e famiglie.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV