L’horror “Annabelle 3” è primo al box office italiano. Giraldi (Cnvf), “botteghino da brividi, anche per l’insieme degli incassi”

lunedì 8 luglio 2019
Un articolo di: Sir-Cnvf

“Non c’è alcun dubbio: l’horror d’estate va come una bibita fresca, tutti la vogliono. Così il film ‘Annabelle 3’, sulla bambola assassina posseduta dal male, è balzato subito al primo posto con oltre un milione di euro. Tiene poi il cartoon Disney adatto a un pubblico familiare ‘Toy Story 4’ – anche se forse ci si aspettava qualcosa di più – ma dalla terza posizione in giù gli incassi sono a precipizio, sotto i 300mila euro. Un trend purtroppo cronico per l’estate italiana che non riesce a invertire la rotta, se non per alcuni significativi titoli hollywoodiani”. È quanto dichiara Massimo Giraldi, presidente della Commissione nazionale valutazione film della Cei, commentando gli esiti al botteghino cinematografico italiano nel fine- settimana 4-7 luglio.
Il terzo capitolo della saga “Annabelle”, legato al filone “The Conjuring”, per la regia di Gary Dauberman e con interpreti Vera Farmiga e Patrick Wilson, incassa al suo esordio in sala €1.466.596. Sul podio troviamo poi due titoli di grande richiamo: secondo è infatti il cartone animato Disney “Toy Story 4” di Josh Cooley, che conquista altri €922.045 portandosi a quasi a 4milioni di euro; mentre terzo è l’inossidabile “Avengers: Endgame” dei fratelli Russo, che ottiene ulteriori €296.977, per un totale di circa 30milioni di euro in due mesi.
Quarta è la commedia italiana “Restiamo amici” di Antonello Grimaldi con Michele Riondino e Alessandro Roja, che esordisce nella top ten con €177.029. Quasi sullo stesso livello si posiziona il biopic inglese sul celebre ballerino russo “Nureyev. The White Crow” firmato da Ralph Fiennes, che guadagna in quattro giorni €145.589.
Scorrendo gli altri titoli della classifica compaiono unicamente film statunitensi o inglesi: sesto è “Arrivederci Professore” di Wayne Roberts con Johnny Depp che ottiene €128.521; settimo poi è il cartoon della Illumination Entertainment “Pets 2. Vita da animali” firmato di Chris Renaud che incassa €110.565 e si porta alla cifra complessiva di oltre 3milioni di euro; all’ottavo posto figura un altro titolo Disney, il film in live-action “Aladdin” di Guy Ritchie, che guadagna altri €105.777 e conquista quasi la soglia dei 15milioni di euro; Sylvester Stallone torna al cinema con “Escape Plan 3. L’ultima sfida” di John Herzfeld e si posiziona al nono posto con €98.878; chiude infine la classifica la commedia inglese “Ti Presento Patrick” di Mandie Fletcher, con un €78.556.

Articolo originale pubblicato su Agenzia SIR

Toy story 4

Scheda Film

Forse ti interessa anche:

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film