ALLA SCOPERTA DI CHARLIE

Valutazione
Accettabile, semplice
Tematica
Famiglia - genitori figli, Malattia
Genere
Commedia
Regia
Mike Cahill
Durata
90'
Anno di uscita
2008
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
King of California
Distribuzione
Moviemax
Musiche
David Robbins
Montaggio
Glenn Garland

Orig.: Stati Uniti (2007) - Sogg. e scenegg.: Mike Cahill - Fotogr.(Normale/a colori): Jim Whitaker - Mus.: David Robbins - Montagg.: Glenn Garland - Dur.: 90' - Produz.: Michael London, Alexander Payne, Randall Emmett, Avi Lerner.

Interpreti e ruoli

Michael Douglas (Charlie), Evan Rachel Wood (Miranda), Willis Burks II (Pepper), Laura Kachergus (Rita), Paul Lieber (Doug), Kathleen Wilhoite (Kelly), Arthur Santiago (direttore del McDonald), Anna Khaja . (agente Contreras)

Soggetto

Appena Miranda, 16 anni, ha riportato a casa il padre Charlie, dimesso da un ospedale psichiatrico, la sua vita è di nuovo messa sottosopra. Charlie infatti é convinto di aver individuato la pista che porta ad un tesoro nascosto. Ma il punto preciso si trova al centro di un supermercato, e per scavare nel pavimento, i due devono inventarsi strani stratagemmi. L'arrivo della polizia mette fine al 'gioco'. Poco dopo Charlie muore.

Valutazione Pastorale

Si tratta di una favola su un personaggio 'borderline' e sulle risorse di coloro che, non seguendo più i parametri abituali, divagano e si pongono obiettivi per la maggioranza delle persone incomprensibili. Charlie vive in un mondo a parte, dove la realtà non è più catalogabile secondo i soliti parametri, e la ragione scruta altri orizzonti. Il candore, l'ingenuità del folle contro la ragione del quotidiano. Un sogno, una fiaba, un'America minore che cerca di guardare fuori di se stessa. Dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come accettabile, e certamente semplice. UTILIZZAZIONE: il film é da utilizzare in programmazione ordinaria.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film