AMERICAN PIE 2

Valutazione
Inaccettabile, squallido
Tematica
Amicizia, Giovani, Sessualità
Genere
Commedia
Regia
J.B.Rogers
Durata
105'
Anno di uscita
2001
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
American Pie 2
Distribuzione
United International Pictures
Soggetto e Sceneggiatura
Adam Herz David H.Steinberg e Adam Herz
Musiche
David Lawrence
Montaggio
Larry Madaras, Stuart Pappè

Orig.: Stati Uniti (2001) - Sogg.: David H.Steinberg e Adam Herz - Scenegg.: Adam Herz - Fotogr.(Normale/a colori): Mark Irwin - Mus.: David Lawrence - Montagg.: Larry Madaras, Stuart Pappè - Dur.: 105' - Produz.: Warren Zide, Craig Perry, Chris Moore - VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI.

Interpreti e ruoli

Jason Biggs (Jim), Shannon Elizabeth (Nadia), Alyson Haningan (Michelle), Chris Klien (Oz), Natasha Lyonne (Jessica), Thomas Ian Nicholas (Kevin), Tara Reid (Vicky), Seann William Scott (Stifler), Mena Suvari (Heather), Eddie Kaye Thomas (Finch), Eugene Levy (padre di Jim), Denis Faye . (Danielle)

Soggetto

Dopo un anno di lontananza, durante il quale hanno iniziato a frequentare il college, i cinque amici (Kevin, Jim, Oz, Finch e Stifler) decidono di affittare una casa al mare, per festeggiare il periodo delle vacanze e trascorrere un 'estate sfrenata. Nel frattempo da New York Nadia ha chiamato Jim e gli ha detto che a settembre tornerà da lui. Vicino alla loro casa c'è un appartamento dove abitano due ragazze piuttosto attraenti. Chi più chi meno si danno tutti da fare per conquistarle ma loro hanno capito il gioco e si divertono a provocare gli ingenui studentelli con atteggiamenti di vario erotismo. Alla fine Jim, dopo aver chiesto aiuto all'amica Michelle, si chiude in camera per guardare un video hard, ma rimane attaccato con la mano ai pantaloni. Quando il caos aumenta al livello di guardia, arrivano prima la polizia, poi il padre di Jim, poi il fratellino di Stifler più che mai deciso a fare conquiste. All'improvviso si presenta anche Nadia, e allora Jim cerca di recuperare il rapporto con Michelle. Comincia la festa di fine stagione. Kevin vede la prediletta Vicky in compagnia di un altro, e si allontana. Ora Jim ha capito che vuole lasciare Nadia per Michelle, che finalmente riesce a baciare. Finita la festa, tutti ripartono. In quel momento arrtiva la mamma di Stifler, signora matura ma ancora affascinante.

Valutazione Pastorale

Il primo "American Pie" aveva portato notevoli e per certi versi inaspettati introiti ai realizzatori, i quali hanno giustamente pensato (dal loro punto di vista) che era il caso di sfruttare il successo e realizzare un seguito. Così è stato: e in piena e totale coerenza con il primo, anche il numero 2 si segnala per essere un condensato di volgarità, di turpiloqui, di bassa comicità che fa leva su rumori corporali e altre pseudo amenità del genere, oltre naturalmente, e sono in primo piano, su pruriti erotici, voyeurismo, finti imbarazzi e finto stupore. Il tutto spacciato per il 'simpatico' divertimento di studenti spensierati nella stagione estiva. Insomma si ride ben poco, o meglio per niente. Queste storie il cinema italiano le raccontava negli anni '70 con i vari Pierini, e compagnia. Un comicità di grana grossa e di bassissimo livello che, dal punto di vista pastorale, è da valutare come inaccettabile e decisamente squallida. UTILIZZAZIONE: é da evitare sia in programmazione ordinaria sia in altre circostanze. Attenzione è da tenere in occasione di passaggi televisivi.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film