CRESCERANNO I CARCIOFI A MIMONGO *

Valutazione
Discutibile, Scabrosità
Tematica
Giovani, Lavoro
Genere
Commedia
Regia
Fulvio Ottaviano
Durata
80'
Anno di uscita
1996
Nazionalità
Italia
Titolo Originale
CRESCERANNO I CARCIOFI A MIMONGO
Distribuzione
Cecchi Gori Distribuzione
Soggetto e Sceneggiatura
Francesco Ranieri Martinotti, Fulvio Ottaviano
Musiche
Gian Andrea Tabacchi
Montaggio
Fulvio Ottaviano, Alessandro Corradi

Sogg. e Scenegg.: Francesco Ranieri Martinotti, Fulvio Ottaviano - Fotogr.: (normale/b.n.) Marco Cristia-ni - Mus.: Gian Andrea Tabacchi - Montagg.: Fulvio Ottaviano, Alessandro Corradi - Dur.: 80' - Produz.: Laurentina Guidotti, Francesco Ranieri Mar-tinotti

Interpreti e ruoli

Daniele Lotti (Sergio), Francesca Schiavo (Rita), Valerio Mastandrea (Enzo), Francesco Siciliano Rocco Papaleo (Federico), Piero Natoli (dottor Torelli), Simona Marchini (il padre di Sergio), Christopher Buchholz (la madre di Ser-gio), Antonella Avolio, Morena De Pasquale, Miche-le La Ginestra, Elena Cantarone

Soggetto

Sergio si è laureato in agraria con una tesi sulla crescita del car-ciofo nei terreni aridi. Nella difficile ricerca di un impiego, consulta il manuale "La guida pratica per trovare lavoro" del famoso Ermanno Lopez, che promette successo in trenta giorni. Nonostante le previsioni del libro sia-no sistematicamente smentite dai fatti, Sergio insiste, coinvolgendo Enzo, l'amico che vive con lui e che invece continua la vita del vitellone. Mentre è impegnato tra test e curriculum, Sergio viene a sapere che Rita, la ragazza di cui è ancora innamorato, sta per sposarsi. La sera prima di un importante col-loquio di lavoro, Sergio riceve la visita di Rita, che il giorno dopo va all'alta-re e vuole passare con lui l'addio al celibato. Dopo molte insistenze, Sergio passa la notte con Rita, la mattina si sveglia, si prepara in fretta, si presenta al colloquio e qui fa in modo di essere respinto per favorire un amico incon-trato fuori che era in situazione disperata e aveva assoluto bisogno di quel posto. Sergio esce dalla ditta, incontra la sorella dell'amico e apprende che tutte le difficoltà raccontate prima sono fasulle. Disgustato per i comportamenti subiti, torna a casa deluso, ma qui trova Rita che all'ultimo non ha tro-vato il coraggio per sposarsi perché anche lei ancora innamorata di lui. Arri-va una lettera per un posto di lavoro in Africa. Sergio accetta e, finalmente, nel piccolo centro di Mimongo, riesce a dare concretezza ai progetti avanzati nella sua tesi di laurea.

Valutazione Pastorale

Le difficoltà per i giovani di trovare lavoro sono uno dei temi principali della vita italiana in questi anni Novanta. E il lavoro diventa un momento centrale tra un "prima" e un "dopo", tra un modo anco-ra svagato e un altro più riflessivo di porsi di fronte alla vita. Prima si affron-tano le giornate senza troppe preoccupazioni, dopo si avverte la necessità, sempre più stringente, di assumersi le proprie responsabilità, di affrontare la sfida con gli altri, in una parola di "crescere". Queste tematiche serie e più che mai attuali il film le affronta in maniera immediata e diretta, senza mediazioni, con toni ora realistici, ora ironici e scanzonati, sempre cercando di fotografare comportamenti autentici dei giovani d'oggi, nel linguaggio, negli atteggiamenti, nei rapporti sentimentali. Così la storia presenta sicura-mente scene di vita quotidiana non del tutto positive sul piano pastorale (le facili convivenze, i rapporti occasionali, qualche atteggiamento superficiale e vuoto), ma il quadro d'insieme è in qualche maniera alleggerito dal fatto di essere proposto con intenti critici e costruttivi, senza compiacimenti o gratui-te pesantezze. Inoltre non vanno trascurati alcuni positivi comportamenti del protagonista Sergio (il colloquio di lavoro, il rapporto con la sua ragazza). Utilizzazione: Il film può essere proposto in pubblica visione con qualche attenzione, mentre è adatto soprattutto per animare discussioni e dibattiti sul tema della condizione giovanile oggi in Italia.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film - SerieTV