NOME IN CODICE: BROKEN ARROW

Valutazione
Inconsistente, Risibile
Tematica
Genere
Avventuroso
Regia
John Woo
Durata
108'
Anno di uscita
1996
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
BROKEN ARROW
Distribuzione
Fox
Soggetto e Sceneggiatura
Graham Yost
Musiche
Hans Zimmer

Sogg. e Scenegg.: Graham Yost - Fotogr.: (scope / a colori) Peter Levy - Mus.: Hans Zimmer - Mon-tagg.: John Wright, Steve Mirkovich, Joe Hutshing - Dur.: 108' - Produz.: Mark Gordon, Bill Badalato, Terence Chang

Interpreti e ruoli

John Travolta (Vic Deakins), Christian Slater (Riley Hale), Samantha Mathis (Terry Carmichael), Delroy Lindo (Colonnello Max Wilkins), Bob Gunton (Pritchett), Frank Whaley, Howie Long, Vondie Cur-tis- Hall, Jack Thompson, Vyto Ruginis, Ousaun Elam, Shaun Toub

Soggetto

Durante un volo di addestramento con il nuovo aereo superbom-bardiere B3 Stealth su una riserva del deserto dello Utah, il maggiore Vic Deakins improvvisamente tenta di eliminare il capitano Riley Hale e, vista la resistenza di questi, lo catapulta fuori, liberando le due bombe atomiche di bordo e lanciandosi a sua volta prima della distruzione del velivolo. Mentre Hale viene soccorso da una ranger, Terry Carmichael, l'esercito trova la prima bomba, ma un commando terrorista li falcidia. Deakins fa credere al suo superiore, il colonnello Max Wilkins, che la testate nucleari si è aperta contaminando la zona, richiedendo così l'arrivo di una squadra speciale, il che richiederà tempo. Frattanto Riley e Terry scampano ad un attacco dell'e-licottero dei cospiratori che decidono di trasportare le testate, commissionate dal bieco Pritchett, coi fuoristrada. Hale riesce a rubare uno dei veicoli e si rifugia in una miniera abbandonata che Deakins aveva predisposto per far esplodere una delle bombe, per indurre il Governo a pagare un riscatto esor-bitante per l'altra. Mentre Deakins abbandona Hale e Terry con la bomba innescata, i due riescono a gettarsi in un condotto che sbocca nel fiume. Intanto Deakins uccide Pritchett e sequestra un treno per Denver, sul quale si trova Terry, che viene presa in ostaggio da Vic e costretta ad innescare la bomba. Ma Riley ha previsto le mosse di Vic e salta sul treno da un elicotte-ro ingaggiando una furibonda lotta, aiutato da Terry, con Deakins ed i suoi, riuscendo a sconfiggere il rivale e a disinnescare l'ordigno.

Valutazione Pastorale

"Thunderball operazione treno" si potrebbe intito-lare questo fumettone sgangherato diretto dallo specialista in karate e gang-ster story John Woo. Tutti i luoghi comuni, le ingenuità, le incongruenze, le assurdità dei filoni che fanno capo da un lato ai film di spionaggio e dall'altro ai film di arti marziali (in questo caso il pugilato), sono qui mescolate con grossolana imperizia e sfacciata supponenza, fidando come al solito negli effetti speciali che tuttavia non possono trasformare una sceneggiatura caren-te in qualcosa di credibile o insegnare a Samantha Mathis come si recita. Sono risibili sia certe battute e atteggiamenti di John Travolta sia le sequenze di Christian Slater e di Samantha Mathis che dopo corse, spari e lotte in una miniera polverosa, non solo sembrano usciti da poco dal sarto e dal parruc-chiere ma si tuffano e nuotano in un ramo fluviale sotterraneo illuminato come un viale di Hollywood. Peccato che il film non abbia almeno la decen-za di impostare il tutto tra suspense e autoironia. Qui tutti sembrano prender-si sul serio ed il risultato è spesso e volentieri veramente insulso. Vedere Travolta ergersi contro la bomba che gli viene catapultata addosso per lo scontro tra due vagoni e volarci abbracciato è veramente troppo.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film