PANDORUM – L’UNIVERSO PARALLELO

Valutazione
Futile, violenze
Tematica
Fantascienza
Genere
Fantascienza
Regia
Christian Alvart
Durata
108'
Anno di uscita
2010
Nazionalità
Germania, Stati Uniti
Titolo Originale
Pandorum
Distribuzione
Eagle Pictures
Soggetto e Sceneggiatura
Travis Milloy Travis Milloy, Christian Alvart
Musiche
Michi Britsch
Montaggio
Philipp Stahl

Orig.: Stati Uniti/Germania (2009) - Sogg.: Travis Milloy, Christian Alvart - Scenegg.: Travis Milloy - Fotogr.(Scope/a colori): Wedigo von Schultzendorff - Mus.: Michi Britsch - Montagg.: Philipp Stahl - Dur.: 108' - Produz.: Paul W.S. Anderson, Jeremy Bolt, Robert Kulzer, Martin Moszkowicz - VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI.

Interpreti e ruoli

Dennis Quaid (Payton), Ben Foster (Bower), Cam Gigandet (Gallo), Cung Le (Manh), Antje Traue (Nadia), Eddie Rouse (Leland), Norman Reedus (Shepard), Friederike Kempter . (Evalon)

Soggetto

Risvegliatisi nello spazio, due astronauti scoprono di trovarsi a bordo di un'astronave che sembra abbandonata. A poco a poco però compaiono altri individui, nessuno dei quali é in grado di ricostruire i motivi che li hanno portati fin lì. L'angoscia di essere prigionieri di qualche misteriosa entità si fa sempre più pressante.

Valutazione Pastorale

Si tratta di un prodotto di fantascienza che spreca alcune buone potenzialità narrative in una confezione pasticciata e oltremodo confusionaria. La poca chiarezza e la scarsa suspence fanno risaltare ancora di più il ricorso a effetti speciali fin troppo crudi e superflui. Dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come futile e nell'insieme segnato da violenze.

Utilizzazione

Il film può essere utilizzato in programmazione ordinaria per appassionati del genere 'viaggi disperati nello spazio'. Attenzione é però da tenere per minori e piccoli anche in vista di passaggi televisivi o di uso di DVD e altri formati.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film