PARANORMAL XPERIENCE 3D

Valutazione
Futile, violento
Tematica
Male, Violenza
Genere
Horror
Regia
Sergi Vizcaino
Durata
100'
Anno di uscita
2012
Nazionalità
Spagna
Titolo Originale
Px3D
Distribuzione
Moviemax
Musiche
Marc Vaillo
Montaggio
Joan Manel Vilaseca

Orig.: Spagna (2011) - Sogg. e scenegg.: Dani Padro - Fotogr.(Panoramica/a colori): Sergi Bartroli - Mus.: Marc Vaillo - Montagg.: Joan Manel Vilaseca - Dur.: 100' - Produz.: Raquel Carreras, Jaoquin Padro, Mar Targarona, Mercedes Gamero - VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI.

Interpreti e ruoli

Amaia Salamanca (Angela), Maxi Iglesias (José), Luis Fernandez (Carlos), Ursula Corbero (Belén), Manuel De Blas. (dott. Matarga), Miguel Angel Jenner (sig. Fuentes), Alba Ribas . (Diana)

Soggetto

Studentessa di psichiatria scettica nei confronti dei fenomeni paranormali, Angela accetta una sorta di provocazione da parte del prof. Fuentes: insieme ad altri studenti (Belén, José, Carlos e Toni) arriva a Whisper, una città abbandonata da quando anni prima fu sconvolta da numerosi omicidi ad opera del dott. Matarga, il cui spirito pare si aggiri ancora in quei luoghi. Dentro chiese e edifici ormai fatiscenti, Angela deve rivedere la propria posizione, anche perchè la sorella minore Diana, aggregata al gruppo, vede di continuo il fantasma del malvagio morto e ricorda le violenze subite nell'infanzia dal padre...

Valutazione Pastorale

Si tratta a tutti gli effetti di un prodotto di maniera, stanco e ripetitivo. L'andamento soporifero della regia elimina qualunque possibile suspence, il ricredersi della scettica Angela era ampiamente scontato, e anche il legame tra lo spirito malvagio e l'infanzia di Diana popolata dall'incubo del padre regge solo per poco. In sostanza un film di 'genere' alquanto sotto la media, forse gradita agli appassionati ma che, dal punto di vista pastorale, è da valutare come futile e decisamente violento.

Utilizzazione

Di modesta confezione, la pellicola può essere trascurata nella programmazione ordinaria. C'è il divieto ai minori di 14 anni, molta attenzione è quindi da tenere per minori e piccoli in vista di passaggi televisivi o di uso di dvd e di altri prodotti tecnici.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film