RICORDANDO HEMINGWAY *

Valutazione
Discutibile, Realistico, Dibattiti
Tematica
Genere
Drammatico
Regia
Randa Haines
Durata
123'
Anno di uscita
1994
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
WRESTLING ERNEST HEMINGWAY
Distribuzione
Warner Bros Italia
Soggetto e Sceneggiatura
Steve Conrad
Musiche
Michael Convertino
Montaggio
Paul Hirsh

Sogg. e Scenegg.: Steve Conrad - Fotogr.: (normale/a colori) Lajos Koltai - Mus.: Michael Convertino - Montagg.: Paul Hirsh - Dur.: 123' - Produz.: Joe Wizan, Todd Blach

Interpreti e ruoli

Richard Harris (Frank), Robert Duvall (Walt), Piper Laurie (Georgia), Sandra Bullock (Elaine), Shirley McLaine (Helen), Micole Mercurio, Marty Belafsky, Ed Amatrudo, Jag Davies

Soggetto

nella casa in Florida di proprietà della vedova Helen il condizionatore è rotto: si adira per questo l'affittuario, il capitano di mare in pensione Frank, cui il figlio ha mandato in regalo un cappello a doppia visiera per il suo 75.mo compleanno. Frank cerca così refrigerio in una libreria, ma scacciato si rifugia al cinema, dove chiacchiera con l'elegante ed attempata Georgia. Deluso per il mancato arrivo del figlio, Frank incontra al parco Walt, un altro pensionato solitario, col quale va allo snack dove quest'ultimo ordina, invariabilmente, panini al bacon alla graziosa Elaine, di cui è devoto ammiratore, e che accompagna a casa sul bus dopo il lavoro. E' il 4 luglio, e per vedere i fuochi artificiali i due utilizzano il tandem di Frank, deluso perché il figlio ha disdetto la preannunciata visita. Intanto fanno amicizia: Walt si rivela per un esule cubano, ex barbiere, e Frank indugia nel ricordare il suo primo incontro amoroso e i suoi quattro matrimoni. Poiché il sabato, Georgia, elegantissima, sfugge il trasandato Frank, l'amico Walt lo rade e gli aggiusta i capelli così bene che Frank viene addirittura assunto come maschera al cinema, dove ritenta l'assalto a Georgia, con identico risultato. Elaine intanto sta per sposare un marine e trasferirsi: i due la vanno a salutare. Frank le regala, contro il parere di Walt, una bottiglia di vodka, che la giovane cortesemente rifiuta: Walt si adira ed i due litigano, separandosi bruscamente. Poi Frank tenta di corteggiare Helen, ed una volta riuscito nel suo intento, le confida la sua impotenza, chiedendole di ospitarlo fraternamente. Riappacificatisi, Frank e Walt decidono di andare ad una festa da ballo, dopo che Walt ha porto l'ultimo saluto ed il suo regalino ad Elaine. Ma quando passa a prenderlo, Walt trova Frank morto. Dopo averlo ricomposto e salutato, egli si reca alla festa, dove balla con una anziana signora.

Valutazione Pastorale

purtroppo la finezza di talune situazioni e la felice resa della psicologia dei due anziani personaggi, l'ottima ambientazione, sostenuta da una colonna sonora assai bella e da figure di contorno tra cui spicca la brava Shirley McLaine, non cancellano la sovrabbondanza di espressioni grossolane e la volgarità di certe sequenze, con uno sfoggio di nudi senili chiaramente provocatorio. La sovrabbondanza di grossolanità nel linguaggio di Frank, in parte determinata dal suo passato di marinaio, sembra tuttavia perseguita con eccessiva insistenza dalla regista, quasi a voler affermare una sorta di neo-realismo al femminile capace, come quello maschile, di dialoghi sconvenienti. Vero è che la scurrilità di Frank contrasta con la compostezza, a volte ai limiti del caricaturale, di Walt (troppo manierato e gentleman per un barbiere cubano e ballerino), ma il troppo stroppia, così come il continuo girare e rigirare della macchina da presa attorno ai due uomini ripresi in situazioni a lungo andare ripetitive. Simpatica la figura di Elaine, e la sua amicizia per l'anziano e rispettoso Walt; frizzanti i dialoghi tra Frank e la padrona di casa; bella la sequenza dei fuochi artificiali sulla baia. Patetica e triste la fine improvvisa di Frank, sorpreso mentre si veste per andare al ballo: un cenno lieve ed amaro alla morte purtroppo vista con l'occhio di un materialismo senza speranza che percorre tutto il film.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film