ROLE MODELS

Valutazione
Futile, grossolanità
Tematica
Amicizia, Bambini, Educazione, Famiglia - genitori figli
Genere
Commedia
Regia
David Wain
Durata
99'
Anno di uscita
2009
Nazionalità
Stati Uniti
Distribuzione
Universal Pictures International Italia
Soggetto e Sceneggiatura
David Wain, Paul Rudd, Ken Marino, Timothy Dowling Timothy Dowling, W. Blake Herron)
Musiche
Craig Wedren
Montaggio
Eric Kissack

Orig.: Stati Uniti (2008) - Sogg.: Timothy Dowling, W. Blake Herron) - Scenegg.: David Wain, Paul Rudd, Ken Marino, Timothy Dowling - Fotogr. (Panoramica/a colori): Russ T. Alsobrook - Mus.: Craig Wedren - Montagg.: Eric Kissack - Dur.: 99' - Produz.: Scott Stuber, Mary Parent, Matthew Seigel, Luke Greenfield.

Interpreti e ruoli

Sean William Scott (Wheeler), Paul Rudd (Danny), Christopher Mintz Plasse (Augie), Bobb'e J.Thompson (Ronnie), Elizabeth Banks (Beth), Jane Lynch (Gayle), Ken Jeong (Re Argotron), Ken Marino (Jim), Kerri Kenney (Lynette), Joe Lo Truglio (Kuzzik), Nicole Randall Johnson (Karen), Allie Stamler (Esplen), Amanda Righetti . (Isabel)

Soggetto

Danny e Wheeler fanno uno strano lavoro: girano per le scuole ed esortano i ragazzi a non drogarsi e a bere la Minotaur, una bevanda energetica. Lasciato da Beth, che non lo vuole sposare, Danny dà in escandescenze alla presenza della polizia. Risultato: condanna a 30 giorni di prigione, sostituiti con 150 ore di lavoro in un'associazione che assiste bambini problematici. A Danny tocca l'introverso Augie, a Wheeler il vivace Ronnie. Tra errori e difficoltà, l'esperienza viene infine brillantemente superata. Crescono i ragazzini, ma sopratutto i due disordinati adulti capiscono di poter finalmente migliorare.

Valutazione Pastorale

Si tratta di una commedia che, rispetto alle situazioni offerte, é tra quelle da definire molto 'americane': la condanna trasformata in servizio sociale fa parte di una tradizione che prevede tutta una serie di eventi di contorno molto yankee e meno avvertibili in Italia. Di fatto le buone intenzioni (che ci sono decisamente: gli adulti imparano a conoscersi meglio e i genitori capiscono di più i figli) si affiancano ad una serie insistita di quella comicità 'demenziale' che caratterizza un largo filone di commedia americana e che tocca con frequenza espressioni verbali e sessuali reiterate e insistite. Pe questo, dal punto di vista pastorale, il film é da valutare come futile, e caratterizzato da grossolanità.

Utilizzazione

Per quanto detto sopra, l'utilizzazione del film può essere trascurata, senza eccessive rinuncie. Attenzione é da tenere per i più piccoli in vista di passaggi televisivi o di uso di VHS e DVD.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film