SLEVIN – PATTO CRIMINALE

Valutazione
Inaccettabile, violento
Tematica
Gangster, Giallo - Triller, Violenza
Genere
Thriller
Regia
Paul McGuigan
Durata
110'
Anno di uscita
2006
Nazionalità
Stati Uniti
Titolo Originale
Lucky Number Slevin
Distribuzione
Moviemax
Musiche
Joshua Ralph
Montaggio
Andrew Hulme

Orig.: Stati Uniti (2006) - Sogg. e scenegg.: Jason Smilovic - Fotogr.(Scope/a colori): Peter Sova - Mus.: Joshua Ralph - Montagg.: Andrew Hulme - Dur.: 110' - Produz.: Robert Kravis, Anthony Rhulen, Tyler Mitchell, Christopher Roberts, Kia Jam.

Interpreti e ruoli

Josh Hartnett (Slevin), Ben Kingsley (Shlomo), Morgan Freeman ( il rabbino), Lucy Liu (il boss), Bruce Willis (Lindsey), Stanley Tucci (Goodkat), Kevin Chamberlin (Brikowski), Danny Aiello (Marty), Michael Rubenfeld (Roth), Sam Jaeger (Yitzchok), Victoria Fodor (Nick), Janet Lane . (Helen), (Blondie)

Soggetto

Due bande criminali a New York si fanno una guerra spietata: una fa capo al rabbinop Ghlomo, l'altra al Boss. Il giovane Slevin vi si trova coinvolto suo malgrado. Il detective Brikowski e il killer Goodkat lo braccano. Slevin cerca di sfuggire. Messo alle strette, escogita un piano per mettere gli uni contro gli altri. E alla fine li elimina tutti e due, prima il rabbino, poi il boss.

Valutazione Pastorale

Il copione é concepito ad incastro, con trama spezzettata, andirivieni tra passato e presente, scambi tra realtà e fantasia. Ne derivano non poche difficoltà di comprensione, aggravate dal tono incerto del thriller, ora brillante ora grottesco, ora sentimentale. Il gioco degli specchi, in parte riuscito in parte autocompiaciuto, non può nascondere che tutto si risolve nella storia di una vendetta, con atteggiamenti crudi e lucidamente cinici. Il percorso verso gli omicidi da compiere é trattato con naturalezza ed estrema disinvoltura, senza in una cornice accomodante e quasi divertita. Per questo motivo il film, dal punto di vista pastorale, é da valutare come inaccettabile, e nell'insieme violento. UTILIZZAZIONE: é da evitare sia in programmazione ordinaria sia in altre circostanze. Molta attenzione é da tenere verso i minori in vista di passaggi televisivi o di uso di VHS e DVD.

Le altre valutazioni

Sfoglia l'archivo
Ricerca un film
Ricerca Film